Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

venerdì 4 dicembre 2015

Pesche dolci di Caterina

 





Caterina era la maestra della materna del mio secondogenito Federico ,gran parte di quei tre anni li ha trascorsi in braccio a lei e ancora oggi la nomina spesso;quando Federico ha fatto la Comunione Caterina ha preparato 2 vassoi delle sue famose pesche che sono andate letteralmente a ruba !!


Ingredienti per i biscotti:

-6uova
-360 grammi di zucchero
-150 grammi di burro
-1 kg di farina
2 bustine di lievito per dolci
-la scorza grattuggiata di un limone.

Ingredienti per la crema pasticcera gialla:
-4 tuorli
-4 cucchiai di farina
-3 cucchiai di zucchero
-mezzo litro di latte
scorza grattuggiata di mezzo limone.

Ingredienti per la crema al cacao:
 -3 cucchiai di farina
-3 cucchiai di cacao amaro
-3 cucchiai di zucchero
-50 grammi di burro
-mezzo litro di latte
-scorza grattuggiat di un limone.

Liquore Alchermes per inzuppare i dolci.

Tempo di cottura:20 minuti.

Difficoltà:media

Costo:basso.

Preparazione:Montare le uova intere con lo zucchero,aggiungere la scorza di limone,il burro fuso e tiepido,la farina e il lievito.
Impastare bene e stendere sulla spianatoia infarinata un po' di pasta ad uno spessore di 1 centimetro ;con una formina rotonda dal diametro di circa 4 centimetri formare i biscotti.
Disporre i biscotti su una placca da forno imburrarta e infarinata o,in alternativa ,usare la carta forno;infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
Dopo aver sfornato i biscotti scavarli leggermente al centro per creare lo spazio per la crema.
Prepararele 2 creme e farle raffreddare,riempire ora gli incavi dei biscotti uno con la crema gialla e uno con la crema al cacao;unire le 2 parti ottenendo dei dolci a forma di sfera.
Bagnare le nostre sfere nel liquore Alchermes e subito dopo passarle nellozucchero semolato.Far riposare in frigo per 2 ora prima di servire.Sono così belle che è quasi un peccato mangiarle! a presto!

1 commento: