Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

sabato 27 febbraio 2016

Verdure gratinate







Con questa teglia di verdure gratinate farete felici tutti, anche i più piccoli. La deliziosa crosticina che si forma nella superficie di queste verdure le rende golosissime. L'unico problema è ..... che non bastano mai;  una soluzione sarebbe quella di farne due teglie per volta (la prossima volta lo faccio anch'io, visto che oggi mi sono accontentata del profumo o poco più). Si possono usare le verdure che più piacciono, avendo semplicemente l'accortezza di sbollentare per cinque minuti quelle più dure, come patate, carote e finocchi. Sono buone in tutte le stagioni, calde o fredde d'estate, oltretutto sono assolutamente dietetiche e quindi facciamole insieme.

Ingredienti:

-2 patate
-3 grosse carote
-2 zucchine
-1 peperone giallo
-1 peperone rosso
-1 melanzana
-1 hg di pangrattato
-70 grammi di parmigiano
-prezzemolo
-olio d'oliva
-1 spicchio d'aglio
-sale
-pepe

Cottura: 40 minuti in forno preriscaldato a 180°

Difficoltà: bassa

Costo: basso

Preparazione: tagliare le patate a fette di 1/2 centimetro e le carote a strisce; gettarle in acqua calda bollente e lessarle cinque minuti; scolarle. Tagliare a fette dello stesso spessore la melanzana e le zucchine, i peperoni a strisce. Mettere la carta forno in una teglia ( la più grossa che avete, sennò fatevela prestare dalla zia Giuseppina!!). Disporre le verdure leggermente sovrapposte secondo il vostro gusto. Mescolare il pangrattato con il parmigiano, lo spicchio d'aglio tritato ed il prezzemolo. Cospargere con un filo d'olio ed "impastare" ottenendo delle bricioline. Spargere la deliziosa panure sulle verdure, irrorare con un filino d'olio (poco) e infornare per circa 30 minuti. Grazie della"visita" e..... a presto! Ciao

Nessun commento:

Posta un commento