Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

venerdì 5 febbraio 2016

Zucchine marinate grigliate







Le zucchine marinate, di solito, si preparano con zucchine fritte: io preferisco invece grigliarle qualche minuto per lato. Nel mio frigo non mancano mai, possono rappresentare un fresco antipasto o un contorno sempre pronto. Con le zucchine dell'orto sono meravigliose, ma anche, ora, che il mio orto non ne vuole sapere, e le acquisto in negozio , sono ottime. Io le preparo a modo mio, ma se vi fidate, credo, vi piaceranno.


Ingredienti :

-4 zucchine di medie dimensioni
-1 cipolla
-1 spicchio d'aglio
-peperoncino sott'olio
-basilico
-sale
-origano
-olio d'oliva
-aceto.

Cottura: 3/4 minuti di griglia per lato

Difficoltà; bassa

Costo: basso.

Preparazione: prendere le zucchine, lavarle ed asciugarle; affettarle sottilmente nel senso della lunghezza. Disporle in un piatto ed irrorarle con un filo d'olio d'oliva; fare lo stesso procedimento anche con la cipolla. Scaldare una piastra e, quando è rovente, grigliare le strisce di zucchina 3/4 minuti per parte. Inutile che vi dica che devono apparire  le classiche righine nere che testimoniano che sono cotte a puntino ( non è proprio un' indicazione tecnica!!!). Grigliare poi velocemente anche la cipolla.  Prendere un contenitore preferibilmente di vetro e ungerlo leggermente. Fare uno strato di zucchine, salare, aggiungere l'origano, l'aglio tritato, la cipolla e il alcune foglie di basilico; spruzzare con poco aceto ed irrorare d'olio. Continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti. Aggiungere altro olio se necessario, e riporre in frigo per almeno un paio di ore prima di consumarle. Si conservano tranquillamente per una settimana aggiungendo l'olio necessario a coprire la preparazione, ma non ce ne sarà di sicuro bisogno: finiranno prima!  A presto!





3 commenti: