Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

sabato 2 aprile 2016

Tortino di riso alla pizzaiola







Quando faccio questo golosissimo tortino abbondo nelle dosi, PRIMO perchè a casa mia c'è sempre qualche gradito imbucato, SECONDO perchè è buonissimo anche il giorno dopo appena riscaldato, e TERZO ( la ragione più valida ) perchè è BUONISSIMO. Piace a tuttti, anche ai bambini, perchè basta dire loro che ha il sapore della pizza e li facciamo felici. Io adoro il sapore mediterraneo della pizza e per questo ho creato questa ricetta che, vedrete, vi piacerà!

 Ingredienti:

-5 hg di riso  S. Andrea
-4 hg di passata di pomodoro
-1 hg di parmigiano
-1 spicchio d'aglio
-5 cucchiai d'olio di oliva
-sale
-peperoncino
-origano
-poco burro

Cottura: 10 minuti per il sugo, 10 minuti per il tortino in forno preriscaldato a 220°

Difficoltà: bassa

Costo: basso

Preparazione: per prima cosa lessare leggermente al dente il riso (per questa varietà di riso che prevede 14 minuti sono sufficienti 10 minuti); nel frattempo mettere l'olio in un largo tegame, aggiungere l'aglio e la passata di pomodoro; insaporire con sale, peperoncino e abbondante origano. Dopo una decina di minuti spegnere il fuoco e togliere l'aglio; prelevare metà del sugo e tenerlo da parte. Scolare il riso e condirlo direttamente nel tegame; aggiungere ora il parmigiano. Imburrare bene una teglia rotonda e mettervi metà del nostro riso; premere un pochino per creare uno strato compatto. Versare la seconda parte di sugo sopra allo strato di riso; aggiungere anche la mozzarella tagliata a fettine. Ultimare con il secondo strato di riso, premere ancora e cospargere con parmigiano (tanto per non farci mancare niente). Infornare in forno caldissimo per dieci minuti attivando il grill verso fine cottura per creare una deliziosissima crosticina. Servire caldo o, se si vuole una fetta perfetta, tiepido. Ciao, grazie ....io vi aspetto qui!


5 commenti:

  1. Molto invitante questo tortino!
    Oltretutto è anche un'ottima idea per il riciclo del riso avanzato dal giorno prima.
    Mi sono unita ai tuoi followers, spero che ricambierai sul mio blog...ciao :)
    My Tester Mania

    RispondiElimina
  2. Grazie , mi unirò con molto piacere,è un bel modo per collaborare e tenerci in contatto ,visto che anche tu hai un blog, ciao e a presto

    RispondiElimina
  3. Che idea splendida Cristina!! Lo preparerò sicuramente alle gemelle perché sono un po' resti verso i risotti, ma sono sicura che questa tua versione avrà successo!

    RispondiElimina
  4. Io spesso riciclo la pasta ed il riso in questo modo ora aggiungo la tua ricetta stupenda
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. Fantastica idea grazie! E' venuta veramente perfetta :-)
    http://marycosmesi.blogspot.it/

    RispondiElimina