Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

venerdì 12 agosto 2016

Piccoli strudel Nutella, amaretti e pesche






Ecco una ricetta velocissima e scandalosamente buona. Volevo fare un dolcetto per la colazione di domani: il tempo è poco e quindi mi sono ricordata di un'amica fedele pronta a venirmi in aiuto che non manca mai nel mio  frigorifero: la pasta sfoglia.
Da questa base utile e versatile si può partire per ottenere sia dolci che salati belli e buoni.
Oggi ho pensato di  fare dei piccoli strudel e di farcirli con tre ingredienti a dir poco buoni: Nutella, pesche ed amaretti inzuppati nella Marsala. Non male come idea no?!

Ingredienti: per 6 strudel:

-1 rotolo di pasta sfoglia pronta rettangolare
-2 pesche
-18/20 amaretti
-Nutella q.b.
-latte per spennellare
-zucchero
-Marsala q.b.

Cottura: circa 20 minuti a 180°

Difficoltà: bassa

Costo: basso



Preparazione: srotolare la pasta sfoglia senza eliminare la carta forno che la avvolge e dividere il foglio in sei parti.
Mettere al centro di ogni rettangolino un po' di nutella e spalmarla  lasciando un bordo attorno al perimetro. Sbucciare le pesche, farle a spicchi e distribuirle sopra ai rettangoli. Inzuppare gli amaretti e metterne due/tre per ogni strudel.




Richiudere le sfoglie e formare gli strudel, sigillare i bordi, fare qualche taglio traversale nella parte superiore, spennellare con il latte e spolverare di zucchero.




Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa venti minuti....buonissimi e facilissimi. Un bacio, venite a trovarmi presto! Io vi aspetto quì, Cristina!

9 commenti:

  1. Cara Cristina, ma che prima colazione, mi fai vedere, è veramente da sogno questi mini strudel.
    Ciao e buona giornata cara amica, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ciao Cristina,
    tempo fa mi ero divertita a fare degli strudellini con la frolla e i fichi secchi; proverò con piacere la tua variante con la sfoglia,più classica per lo strudel; l'aromatizzazione al marsala deve donare molto!:-)

    RispondiElimina
  3. Ottimo suggerimento da portare in tavola in occasione del Ferragosto :-)
    Complimenti cara e felice we <3

    RispondiElimina
  4. ragazza tentatrice :-))) pussa via che sono a dieta (perenne..)

    RispondiElimina
  5. Che buoni questi strudel con la pasta sfoglia, semplici e veloci da fare come piace a me, in più sono molto carini e adatti anche per una fine pasto, magari quello di ferragosto. Bacioni e buon ferragosto

    RispondiElimina
  6. que maravilhoso !!!
    bom fim de semana...
    :o)

    RispondiElimina
  7. Goduriosissimi e troppo golosi questi strudel,non immagini l'acquolina incredibile che mi hanno fatto venire:))).Ti faccio tantissimi complimenti per la bellissima idea e per i buonissimi abbinamenti Cristina,bravissima:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  8. Davvero una bella idea...Sembrano super golosi!!!! Bravissima, un bacione

    RispondiElimina