Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

domenica 5 febbraio 2017

Torta di rose salata con verza e senape






Eccoci qua! Oggi vi propongo una torta salata che è una bellezza..almeno io la trovo bellissima; è facile, veloce da realizzare e fa un gran scena.
Si sa che,  se in frigorifero ci sono un paio di rotoli di pasta sfoglia, si possono realizzare un mare di ricette: io ho scelto di comporre la classica torta di rose, ma farcita con verza ripassata in padella e un velo di senape...una bontà!!
Se vi piace l'idea , e volete provare a realizzarla , seguitemi che vi mostro come fare..

Ingredienti per uno stampo con diametro ventiquattro centimetri:


-2 rotoli di pasta sfoglia
-1 piccola verza
-senape
-1 spicchio di aglio
-5 cucchiai di olio d'oliva
-1 dado vegetale
-sale
-peperoncino
-2 cucchiai di aceto
-poco latte per spennellare la torta



Cottura: 5/6 minuti per sbollentare la verza + 10 minuti per ripassarla in padella + 40 minuti in forno preriscaldato a 190°per la torta

Difficoltà: bassa

Costo: basso



Preparazione: portare a bollore una pentola con abbondante acqua salata, pulire, lavare, spezzettare ed elimirare la costa centrale alle foglie di verza.
Gettarle nella pentola e sbollentarle per cinque/sei minuti da quando l'acqua riprende il bollore.
Scolare la verza e scaldare una padella con l'olio in cui avrete fatto sciogliere il dado vegetale e  imbiondire l'aglio.
Aggiungere la verza, salare, inserire il peperoncino e fare cuocere una decina di minuti; Due minuti prima del termine della cottura aggiungere l'aceto, farlo sfumare e spegnere il fuoco.
Fare raffreddare.
Spennellare la pasta sfoglia con la senape




Prendere la pasta sfoglia Tagliarla a strisce alte circa quattro centimetri nel lato più corto e
farcire le strisce con la verza.




Arrotolare formando delle rose e disporle in una teglia foderata con carta forno bagnata e strizzata.



Spennellare la superficie della torta con poco latte ed infornare per il tempo previsto..
Vi consiglio di consumarla tiepida....non è neanche da tagliare..ognuno si prende una rosa!!! A presto, grazie di essere stati con me!

11 commenti:

  1. Che bella!!! E deve essere anche molto buona. Verza e senape mi ispira moltissimo!Brava La Chicchina,non si smentisce mai! Un bacio, buona Domenica.

    RispondiElimina
  2. Carissima Cristina ti faccio i miei migliori complimenti perché proponi sempre ricette sfiziosissime in piena sintonia con i miei gusti personali come anche in questo caso:una torta salata bellissima , troppo originale da vedere e con un ripieno goduriosissimo con un abbinamento veramente azzeccato che mi piace tantissimo!!
    Grazie infinite per la condivisione:)).
    Un bacione e buona domenica:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un tesoro Rosy, sempre gentilissima, un abbraccio e grazie!

      Elimina
  3. bello a vedersi e di certo ottimo, segno la ricetta! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Ma che bella idea Cri, io adoro la verza, e in questa torta deve essere davvero super. Bravissima, un bacione grande

    RispondiElimina
  5. Bella e superbuona, bravissima!
    Bacioni <3

    RispondiElimina
  6. Siamo abituati a vedere la versione dolce ma questa salata con la verza io la preferisco

    RispondiElimina
  7. molto gustosa questa versione!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. meravigliaaa!!! adoro il salato e adoro la verza!!! copio immediatamente!!

    RispondiElimina
  9. A parte buona ma è di una bellezza infinita
    Un bacio

    RispondiElimina