Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

sabato 1 aprile 2017

Biscotti con farro e mela






Sta di fatto che la fan numero uno del mio blog(insieme al marito Doriano come è giusto precisare) è a dieta. Si tratta di Antonella, la mia panettiera, una personcina meravigliosa e un' ottima atleta che, se avesse iniziato al momento giusto, e  avesse avuto le giuste opportunità, avrebbe fatto parlare molto di se!!!In questo periodo, per eliminare alcuni disturbi, è stata messa a stecchetto: niente farina bianca, niente latticini, niente zucchero bianco.
E allora vuoi che io la lasci senza un biscottino?! Giammai!!! Domenica mattina mi sono messa all'opera: un pacco di farina di farro (che le è concessa) giaceva in dispensa in cerca di fortuna e allora ho messo insieme questi biscotti buoni e genuini dal sapore certamente particolare ma che hanno il loro perchè.
Quando li ho sfornati è arrivato il gruppo famiglia per il consueto assaggio: quasi mi vergognavo ad offrir loro un biscotto senza troppe cose...ed invece no!!! Li hanno graditi eccome: ad un certo punto ho dovuto dire basta, altrimenti non ne rimanevano più...

Ingredienti:

-4 hg di farina di farro
-1,8 hg di zucchero di canna
-2 uova
-2,5 hg di mela grattuggiata (sono circa 2 mele)
-100 ml di olio di girasole
-la scorza grattuggiata di 1/2 limone biologico
-1 bustina di lievito
-1 generoso pizzico di cannella





Cottura: 10 minuti in forno preriscaldato a 20° e poi altri 20 minuti a 180°

Difficoltà: bassa

Costo: basso




Preparazione: mettere in una grande terrina le uova con lo zucchero, la cannella e la scorza di limone grattuggiata. Sbatterle con le fruste elettriche sino a che il composto non è gonfio e spumoso.
Inserire ora l'olio e sbattere ancora qualche minuto.
Sbucciare e grattuggiare le mele, aggiungerle all'impasto.
Mescolare la farina al lievito ed inserirla gradualmente alla preparazione precedente.
Formare ora dei "salamini" lunghi cinque/sei centimetri con diametro due centimetri ed "impanarli" ripetutamente rigirandoli in una ciotola colma di zucchero.
Disporre ora i biscotti su una teglia foderata con carta forno leggermente distanziati,



Infornare per dieci minuti a duecento gradi: abbassare poi la temperatura a centottanta gradi e cuocere ancora una ventina di minuti, controllando naturalmente la cottura  perchè, come è noto, ogni forno è una storia a sè!!!
Ecco fatto, i biscotti sono pronti e io sono contenta di fare un regalo ad una carissima amica!
Un abbraccio, io vi aspetto sempre qui!

15 commenti:

  1. Ti lascio l'indirizzo! Me li spedisci? Meravigliosi! Mi piacciono gli ingredienti, le quntità, tutto! Ma ancora di più mi piace la forma, che ricorda dei dolci tradizionali greci del periodo natalizio!
    Buon mese cara!

    RispondiElimina
  2. Cara Cristina, ma che magnifici biscotti mi fai vedere, io sento già l'acquolina in bocca.
    Ciao e buon fine settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ciao! Che delizia questi biscotti! Bravissima!
    http://fiorellina84.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Anche a me non guasterebbe un po' di dieta, potrei iniziare con questi biscotti :D
    Buon weekend.
    Marina

    RispondiElimina
  5. meravigliosi, poi adoro la farina di farro!

    RispondiElimina
  6. Che biscottoni tutti da inzuppare e dai sapori che mi ricordano quelli della campagna, del latte fresco, del the, yogurt e miele :)

    RispondiElimina
  7. Buoniiii - buona fine settimana.

    RispondiElimina
  8. Che biscotti sani e meravigliosi hai realizzato Cristina,bravissima come sempre!!!:)).
    Sono senza ombra di dubbio buonissimi,la farina di farro conferisce un gusto speciale e la mela grattugiata garantisce una nota ulteriore,la cannella un profumo favoloso che si sposa divinamente con il tutto;).
    Grazie infinite per la splendida ricetta e i miei migliori e più sinceri complimenti:)).
    Un bacione e buon fine settimana:).
    Rosy

    RispondiElimina
  9. ma che bei biscottini O_O mi piacciono tantissimo!! buon we!

    RispondiElimina
  10. Sono una vera bontà Cristina, mi piace l'abbinamento della farina di farro con la mela. Buon weekend

    RispondiElimina
  11. Ne farei una bella scorpacciata visto che hanno un aspetto delizioso.
    Ti seguo anche io sul blog mentre su fb avevo gia' il like.Ti ho aggiunta anche su G+ cosi' non mi perdo le tue golose proposte :)

    RispondiElimina
  12. buonissimi! senza dubbio li adorerei!

    RispondiElimina
  13. receita maravilhosa !!!
    por aqui é mais difícil de encontrar esta farinha , mas vou fazer ao comprar esta farinha especial.
    grande abraço e bom fim de semana.
    :o)

    RispondiElimina
  14. Volevo ringraziare la nostra bravissima Cristina vi posso confermare che non sono solo buoni ma molto nutrienti x tutta la settimana sono stati la mia colazione e da sportiva mi hanno dato tutte le energie necessarie altro che barrette, in più mi sono divertita a tostarne qualcuno rendendoli croccanti così rosicchiandoli anche x merenda .

    RispondiElimina
  15. ottimi biscotti da prima colazione

    RispondiElimina