Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

martedì 2 maggio 2017

Biscotti con farro, noci, pera e uvetta





Questi biscotti sono una scoperta: li ho preparati per la mia panettiera Antonella, una persona speciale che,  come vi avevo già raccontato, ha qualche intolleranza: no burro, no zucchero bianco, no farina 00.
gliene ne ho già fatti con mela e farro, però mi sembrava brutto non offrirle una seconda scelta.
Vado in cucina e vedo quello che ho: delle noci così belle ce le mettiamo?! CERTO. L'uvetta piacerà?! Perché no! E la pera ci sta?! OVVIO... E allora sono NATI questi biscotti davvero buonissimi...
Chi si loda si imbroda, mi dicono, ma è la pura verità: forse non bellissimi, l'aspetto è un po' rustico, ma buoni veri!
Se v'intriga l'idea seguitemi che li prepariamo insieme...

Ingredienti per 20/22 biscotti:

-3,5 hg di farina di farro
-1 hg di zucchero di canna + quello necessario ad IMPANARE i biscotti
-2 uova
-3/4 bustine di lievito per dolci
-70 ml di olio di semi di girasole
-70 grammi di uvetta
-70 grammi di gherigli di noci tritate grossolanamente + 20/22 mezzi gherigli di noci per decorare i     biscotti
-1 hg di pera grattuggiata
-la scorza di 1/2 limone grattuggiata
-1 pizzico di sale

Cottura: 25 minuti in forno preriscaldato a180°

Difficoltà: bassa

Costo: basso



Preparazione: per prima cosa sgusciare le uova dentro una ciotola, aggiungere lo zucchero e la scorza di limone grattuggiata. Lavorare molto bene e, quindi, inserire l'olio, l'uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida per mezz'ora e  successivamente strizzata, la pera grattuggiata alla julienne e i gherigli di noce tritati grossolanamente.
Mescolare la farina al lievito e aggiungerla gradualmente.
Formare delle palline grandi come grosse noci e rotolarle in una ciotolina piena di zucchero di canna perchè si "impanino" completamente😁: a volte mi stupisco di quanti termini tecnici conosco😏, o forse no? L'importante è farsi capire e voi avete capito, vero?!
Mano mano che si formano i biscotti disporli su di una placca rivestista di carta forno e mettere al centro mezzo gheriglio di noce premendo leggermente.



Infornare per il tempo indicato. Sono deliziosi, vedrete...



Un abbraccio, Cristina!

20 commenti:

  1. Mi piacciono le ricette con la farina di farro!! :)

    RispondiElimina
  2. Devono essere squisiti, gli ingredienti mi piacciono tutti moltissimo. Mi sa che sia meglio raddoppiare le dosi !!!!! Tanti baci Cri

    RispondiElimina
  3. Mi incuriosiscono un sacco! Beata la tu panettiera!!! Non so perché sono certa che siano buonissimi! (Sarà perché tutte le tue ricette che ho replicato a casa sono uscite squisite!)Un bacio.

    RispondiElimina
  4. Ciao Cristina,
    questi ingredienti autunnali mi attraggono anche in primavera ( qui poi sembra autunno anche oggi).
    Sono invitanti, belli rustici come piace a me.
    Complimenti e saluti
    Fata C

    RispondiElimina
  5. ottimi ingredienti .....quindi ottimi biscotti...
    buona giornata

    RispondiElimina
  6. Cara Cristina, questi biscotti vedendoli così grezzi, credo siano buonissimi!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. molto molto interessante questa ricettina
    complimenti
    buon pomeriggio cara

    RispondiElimina
  8. Dei biscotti dall'aspetto molto invitante, con ingredienti molto buoni saranno ottimi, brava

    RispondiElimina
  9. Sani,buonissimi senza ombra di dubbio,meravigliosamente invitanti e golosi,da provare assolutamente!!Salvo la ricetta nel pc e ti ringrazio tantissimo per la condivisione Cristina,bravissima come sempre!!:)).
    Un bacione e i miei migliori complimenti:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  10. Hanno un aspetto davvero goloso e poi sono baciati dal sole..un motivo ci sarà ^_*
    Buona settimana <3

    RispondiElimina
  11. tutti ingredienti che mi piacciono molto! golosi i tuoi biscottini

    RispondiElimina
  12. adoro i biscotti un pò rustici, questi devono essere ottimi!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  13. questa sì che è una colazione perfetta per combattere l'astenia di questa strana primavera!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  14. Sono belli anche da vedere proprio perché rustici, devono essere deliziosi!
    Un abbraccio.
    Marina

    RispondiElimina
  15. Aspettavo la ricetta è li farò molto presto un bacio ti farò sapere

    RispondiElimina
  16. Immagino che buoni e che profumino !

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia questi biscottini mi piacciono un sacco :-P
    lo sai che io ho un debole per i biscotti e mi piace provarne sempre di nuovi...di sicuro li provo al più presto!!!!
    un abbraccio ^__^

    RispondiElimina