Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

mercoledì 26 luglio 2017

Chips di patata croccantissime








Uno sfizio vero le chips di patata... Piacciono  tutti e non bastano mai: l'importante è che siano ben croccanti e per questo è necessario eliminare completamente l'amido.
Ho provato a farle in mille modi: il risultato era sempre buono, ma ben differente dalle patatine vere (quelle dei sacchetti, per intenderci).
Visto che sono parecchio caparbia ho continuato a provare e, alla fine.. EUREKA!!!
Ci sono riuscita: ho ottenuto delle chips  croccanti e sottili, di una bontà infinita.
Non è assolutamente difficile prepararle: seguendo i pochi accorgimenti che seguono farete certamente un figurone...


Ingredienti (indicativi):

-4 grosse patate
-sale
-olio di semi di arachide per friggere




Cottura: pochi minuti 

Difficoltà: media

Costo: basso


Preparazione: sbucciare le patate (si può lasciare anche la buccia che, in questo caso, va lavata molto bene), tagliare le patate a fettine sottili e metterle immediatamente a bagno in una ciotola.
Cambiare l'acqua più volte, fino a che l'acqua di ammollo risulta limpida (segno che l'amido è stato eliminato).
Asciugare quindi le fettine di patata molto bene, una per una.





Scaldare una pentola con abbondante olio e, quando è a temperatura, gettarvi le patatine, poche alla volta, sino a che sono croccanti e dorate.
Passare le patatine in carta da cucina, così da eliminare l'unto e salare leggermente...




Il gioco è fatto e le patatine sono pronte, profumate e golose... A presto, vi abbraccio!!

12 commenti:

  1. Che buone le patate fritte! Anche io le preparo così e le taglio con il pelapatate per renderle più sottili .. mi hai fatto venire una voglia! :D
    Marina

    RispondiElimina
  2. Cara Cristina, pure questo sai creare, complimenti cara amica.
    Ciao e buona giornata se anche è piovosa con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Sono sempre graditissime da tutti

    RispondiElimina
  4. meglio farle a casa, quelle dei sacchetti sono piene di grassi pericolosi , bella ricetta Cri!

    RispondiElimina
  5. Rispetto a quelle che vendono sono molto ma molto più genuine e sane,bravissima mi sa che conviene fare doppia dose,buona giornata

    RispondiElimina
  6. La foto rende bene l'idea, buonissime e croccantissime, grazie per la condivisione!!!
    Baci

    RispondiElimina
  7. Oddio ma sono magnificheeee!!! Sembrano appena uscite da un pacchetto di chips!

    RispondiElimina
  8. Sicuramente più buone di quelle comprate. Un bacione e buon weekend

    RispondiElimina
  9. Me ne sono innamorata già la scorsa sera su instagram...che dire, semplicemente MAGNIFICHE!!!! Grande Criiii

    RispondiElimina
  10. Bravissima Cristina! Da qualche parte ho visto dei chips sbollentati prima con risultati risastrosi... Questi sì che sono chips come si deve! Fatti a regola d'arte! Il problema a casa mia è che se le faccio così dovrò prepararne quintali. Sono buonissime!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  11. ciao
    buonissime le tue patatine, proverò la tua ricetta fritta, io le ho fatte solo al forno
    grazie e buon lunedi

    RispondiElimina