Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

lunedì 28 novembre 2016

Spaghetti alla carrettiera








La ricetta della pasta alla carrettiera nasce in Sicilia, si preparava per rifocillare i carrettieri (da qui il nome) e prevedeva un condimento veloce a base di aglio, peperoncino e olio a crudo.
Esistono diverse varianti del piatto originale; la cucina romana ha fatto suo questo piatto, facendolo diventare parte della propria tradizione culinaria. Questa ricetta prevede, rispetto a quella originale, l'aggiunta di pomodori, funghi e ventresca di tonno: è un piatto veloce, semplice e gustosissimo...per questo ho deciso di proporvelo (o di ricordarvelo).
Se vi va l'idea seguitemi che vi mostro come preparare questa bontà!

Ingredienti per 4 persone:

-3,6 hg di spaghetti
-4 hg di polpa di pomodoro
-1 hg di ventresca di tonno
-80 grammi di funghi (io un porcino fresco)
-4/5 cucchiai di olio d'oliva
-1 spicchio d'aglio
-peperoncino
-sale
-prezzemolo
-poco pecorino a piacere

Cottura: 20 minuti per il sugo + il tempo per la cottura degli spaghetti

Difficoltà: bassa

Costo: medio



Preparazione: se si usano funghi freschi pulirli molto bene, lavarli velocemente, affettarli e metterli in un grande tegame con l'olio e l'aglio; salare, aggiungere il peperoncino e lasciare cuocere 10 minuti, allungando con qualche cucchiaio d'acqua (se necessario).
Passato questo tempo inserire la ventresca scolata e spezzettata, la polpa di pomodoro e proseguire la cottura per altri dieci minuti: spolverare dunque di prezzemolo tritato e spegnere il fuoco.
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli e versarli direttamente nel tegame con il sugo: l'aggiunta di peperoncino è soggettiva (secondo me è la morte sua...).




Grazie di essere stati con me, un abbraccio, alla prossima ricetta. Cristina /Chicchina.




17 commenti:

  1. Veramente appetitosa questa pasta :-P
    non l'ho mai preparata e ti assicuro che la proverò!!!!
    un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
  2. Che idea interessante per un primo piatto saporito e ricco di gusto che si preparara davvero in pochi minuti!!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
  3. E' un piatto molto gustoso infatti!!! baci e buona settimana :-*

    RispondiElimina
  4. In Sicilia ci sono solo cose buone da mangiare! Bravissima Cri, esecuzione perfetta (che bontà...) buon lunedì

    RispondiElimina
  5. Sai che non lo conoscevo questo piatto Cri? Sembra proprio buono, bravissima come sempre. Le foto mi piacciono un sacco. Un bacione e buona serata

    RispondiElimina
  6. E' un piatto che conosco ma che non ho mai cucinato perchè? Ci voleva Cristina a darmi una scrollatina ...sei una fonte di idee
    un bacio

    RispondiElimina
  7. Un piatto di pasta molto gustoso, con tonno e funghi non può essere diversamente !

    RispondiElimina
  8. l'ho mangiata tanti anni, grazie per aver ricordato questa gustosa ricetta!

    RispondiElimina
  9. In una vita precedente ero carrettiere in Sicilia! Non si spiega diversamente... Buona anche la versione romana non la conoscevo e mi piace molto quando imparo cose nuove!
    Un abbraccio Eleni.

    RispondiElimina
  10. anche noi abbiamo uno spaghetto alla carrettiera molto piu' semplice..
    questo tuo è decisamente ricco di bonta'..da provare!!
    baci

    RispondiElimina
  11. È la prima volta che sento nominare questo piatto, ma mi ispira molto, soprattutto la versione romana!

    RispondiElimina
  12. Ne ho sentito parlare ma ancora non ho avuto modo di realizzarla....gli ingredienti utilizzati,combinati tra loro danno luogo ad un piatto davvero notevole e gustosissimo,da provare sicuramente e quanto prima:))grazie infinite per la condivisione Cristina e i miei migliori complimenti,bravissima come sempre:))
    Un bacione,buona settimana e grazie mille per la condivisione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  13. Un gran bel piatto ricco di profumo e sapore

    RispondiElimina
  14. Ma che bella ricetta! Molto simile a quella che preparava una mia vecchia zia e la chiamava "mare e monti" :-)
    Buonissimo l'accostamento tonno/funghi nel sugo, anche se non si direbbe!
    Tantissimi auguri di Buone Feste
    Baci
    Mary

    RispondiElimina
  15. Adoro le ricette tradizionali, nonché la loro storia; grazie mille!!!

    RispondiElimina
  16. ma che buono! non ho mai combinato tonno e funghi :)
    Sereno Natale amica cara....

    RispondiElimina
  17. buonissimaa!!! non conoscevo questa versione e quindi prendo nota!!! mille auguri di Buon Anno per te e la tua famiglia!! un abbraccio

    RispondiElimina