Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

giovedì 8 febbraio 2018

Cuoricini di mela (velocissimi)







A volte si ha voglia di un dolcetto ma il tempo è proprio poco... Cosa fare allora?? I miei cuoricini di mela, perbacco!!! Bastano un rotolo di pasta sfoglia (che nel mio frigo è ospite fissa), un paio di mele, zucchero, cannella e un ovetto.
Pochi ingredienti e poca fatica per una ricetta che vi permetterà di fare bella figura con un ospite improvviso o con il moroso...
Sono deliziosi, croccanti fuori e morbidi dentro; oltretutto, sono leggerissimi perchè lo zucchero è veramente poco, per questo è consigliabile scegliere mele dolci e succose.
Allora, forza che vediano come si preparano...


Ingredienti per 8 dolcetti:

-1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare (del banco frigo)
-100 gr di polpa di mela (2 mele piccole)
-1 cucchiaio di zucchero semolato
-cannella
-succo di 1/2 limone.


Per la superficie dei cuoricini:

-1 cucchiaio di zucchero semolato
-1/2 cucchiaio di cannella
-1 tuorlo d'uovo
-zucchero a velo


Cottura: 10 minuti per cuocere le mele + 12/15 minuti in forno preriscaldato a 180°

Difficoltà: bassa

Costo: basso




Preparazione: per prima cosa sbucciare le mele ed eliminare il torsolo; tagliare la polpa a cubetti.
Cuocere per dieci minuti la polpa di mela con lo zucchero, la cannella, il succo di limone e l'acqua.
Nel frattempo srotolare la pasta sfoglia e ricavare dei cuoricini con l'apposito stampino (devono essere un numero pari, perchè andranno accoppiati).




Su metà dei cuoricini praticare due tagli orizzontali per evitare che la sfoglia si gonfi eccessivamente.
Quando le mele sono cotte scolarle dal liquido in eccesso e disporle in un piatto in uno strato sottile, in modo che si raffreddino velocemente.
Quando la polpa di mela sarà completamente fredda metterne un cucchiaio al centro di un cuoricino di sfoglia,




quindi chiudere  con un cuoricino "tagliato" e premere bene lungo i bordi per sigillarli.




Sbattere il tuorlo d'uovo e con esso spennellare i dolcetti.




Mescolare lo zucchero semolato alla cannella e, con il miscuglio ricavato, spolverizzare i dolcetti




 Infornare dunque per il tempo stabilito.
A cottura sfornare e cospargere di zucchero a velo...




Una bontà!!! Un abbraccio, Cristina.


14 commenti:

  1. veloci, belli e golosissimi i tuoi cuoricini cara Cri :-) buona giornata

    RispondiElimina
  2. Che poi alla fine le cose più semplici sono anche le più buone !!!!! Squisiti i tuoi cuoricini. Un grande abbraccio

    RispondiElimina
  3. Veloci, carini e golosi, è questo che ci vuole !

    RispondiElimina
  4. Cara Cristina, belli e buoni questi cuoricini, complimento cara amica.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. ci credo che sono buoni, anzi deliziosi !

    RispondiElimina
  6. Ciao cara finalmente riesco a pubblicare nuovamente sul blog e a passare a trovarti. Questi cuoricini mi intrigano tanto. Baci.
    Marina

    RispondiElimina
  7. Che bella idea Cri....anche questa è una ricetta da mettere in pratica subito, se non un cuoricino userò un altro stampo...baci

    RispondiElimina
  8. Cuori delicati come le primule, come i cuori degli innamorati! Un ottima dedica! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  9. Delizioso il ripieno e molto bella la formina a cuore, ne vorrei uno!

    RispondiElimina
  10. Anche nel mio frigo la pasta sfoglia non manca mai e queste cuoricini sono veloci da fare e molto sfiziosi. Bacioni e buona serata.

    RispondiElimina
  11. Ciao! Belli da vedere ma devono anche essere buoni!

    RispondiElimina
  12. Ma che carini, sarebbero perfetti anche per san Valentino!
    baci
    Alice

    RispondiElimina