Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

domenica 15 aprile 2018

Bignè


 




Eccoci! Oggi prepariamo i bignè... Siete pronti?! Non è per nulla difficile, basta seguire le semplici indicazioni che seguono.
In genere, la pasta choux, spaventa moltissimo le massaie... Questa ricetta, fidatevi, è semplice e di sicura riuscita: la conosco a memoria, è quella che ho sempre seguito e non so nemmeno da dove l'ho presa... Probabilmente da uno dei tantissimi ritagli di giornale che mia mamma collezionava: quando una ricetta la convinceva... zac zac, andava provata!!!
Come vi dicevo, questa preparazione non è difficile. Vi lascio alcuni consigli preziosi per rendere il tutto un gioco da ragazzi: poi la pasta choux non sarà più un problema.
Con questa base si possono realizzare ricette sia dolci che salate ma noi, CHE NON SIAMO PER NULLA GOLOSI, inizieremo con dei bignè alla panna, che sono una delizia...


Ingredienti:

-250 ml di acqua
-100 gr di burro
-150 gr di farina 00
-4 uova piccole (il peso di ognuna non deve superare i 50 g con il guscio)
-1 pizzico di sale
-1 cucchiaino di zucchero


Per farcire:

-Panna da montare (io vegetale)
-1 cucchiaio raso di zucchero a velo
-vanillina


Cottura: 20/25 minuti in forno preriscaldato a 190°

Difficoltà: media

Costo: basso




Preparazione: versare l'acqua e il burro a pezzettini in un pentolino




 e metterlo sul fuoco sino a che il burro è sciolto e l'acqua raggiunge il bollore.
Allontanare il pentolino dal fuoco ed aggiungere la farina prevista per la ricetta in un solo colpo: mescolare bene fino ad avere un composto omogeneo.
Rimettere il pentolino sul fuoco e cuocere il composto per cinque minuti, sino a che l'impasto non si stacca dalle pareti e, mescolando, non si nota una patina bianca.




Fare dunque raffreddare due o tre minuti mescolando di tanto in tanto.
Trasferire il composto nella ciotola della planetaria, se la possedete, altrimenti otterrete un ottimo risultato anche lavorando il tutto a mano, in una terrina, con un cucchiaio.
Azionare la planetaria ed aggiungere un uovo per volta, aggiungendo il successivo solo quando l'uovo precedente è completamente incorporato.




Procedete così per tutte le uova, tenendo presente che l'impasto deve essere abbastanza consistente      (prendendone una cucchiaiata deve scendere a fatica, per intenderci), al limite aggiungete un pochino d'uovo in meno (anche mezzo può fare la differenza).
Quando la pasta choux è pronta metterla in una sac à poche e formare i bignè sulla placca del forno rivestita.




Infornare per il tempo stabilito e, a cottura, lasciare i nostri dolci nel forno socchiuso ancora cinque minuti.
Montare la panna e, quando è quasi soda, aggiungere lo zucchero a velo e la vanillina (sempre lavorando il composto).
Quando i bignè sono completamente freddi fare un buchino laterale e riempirli con la panna montata.
Per farcire, di solito, io preferisco usare una siringa da pasticceria.
Spolverare con lo zucchero a velo.
I bignè sono pronti...ve ne offro uno volentieri...almeno virtualmente!! Baci!



11 commenti:

  1. Non c'è paragone di un buon bignè fatto in casa con uno uno fuori,meglio quello in casa cosi bello e buono

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmine, sei sempre gentile, felice domenica!

      Elimina
  2. Amazing recipe dear, these look so delicious!!

    lifella

    RispondiElimina
  3. Cara Cristina sembra quasi che questi bigné ti dicano! mangimi!!!
    Ciao e speriamo che inizi bene la settimana con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. non dovrei nemmeno guardarli ma credimi ne farei una bella scorpacciata, sono splendidi !Un bacione

    RispondiElimina
  5. Sono davvero invitanti, buona serata baci

    RispondiElimina
  6. Sono perfetti e golosissimi!!!

    RispondiElimina
  7. Amo i bignè😍 non mi sono mai cimentata nella loro preparazione homemade... grazie della ricetta spiegata passo passo.... li.provero e spero vengano stupendi come i tuoi

    Nettaredimiele.blogspot.it

    RispondiElimina
  8. Sono stupendi! proprio da vetrina di una pasticceria! che brava Cristina! buona settimana!

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia, ti sono venuti perfettissimi!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina