Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

mercoledì 18 luglio 2018

Sfogliata alle more e cocco, profumata al basilico


 




Domenica ero tranquilla ed assorta nei miei pensieri... A un certo punto ho sentito mio marito che mi chiamava a gran voce: "Cristinaaaaa... Non hai visto che ci sono le more mature?! Non ti piacciono?!"
Certo che mi piacciono!!! Ho consumato le ciabatte attraversando il giardino (che confina con il bosco) nella vaga speranza di vedere qualche frutto maturo.
Devo dire che avevo quasi perso le speranze: l'anno scorso le piante avevano dato una decina di more acide e bruttine che avevamo diviso equamente con scoiattoli ed uccelli.
Il giardinaggio non è proprio il mio forte, per quanto io ci metta anima e cuore i miei tentativi falliscono miseramente: tutte, ma proprio tutte, le  piante che mi vengono regalate, anche le più resistenti, hanno vita breve. Alla mia vista le foglie ingialliscono, ben consce di ciò che le aspetta.
Quindi immaginate la mia soddisfazione nel raccogliere un cestino di more bellissime e profumate; ovvio che bisognava farci un dolcetto speciale... ed ecco la mia sfogliata: golosa ed insolita nell'accostamento di sapori, ma vi assicuro che merita di essere provata.
Andiamo in cucina va...


Ingredienti:

-1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
-300 grammi di more mature
-1 cucchiaio raso di confettura di frutti di bosco
-4 cucchiai di cocco rapè
-1 cucchiaio di zucchero


Cottura: 30 minuti in forno preriscaldato a 180°

Difficoltà: media

Costo. medio




Preparazione: rivestire uno stampo rotondo con carta forno bagnata e strizzata, stendervi la pasta  sfoglia e formare un bordino lungo la circonferenza.
Bucherellare la base con i rebbi di una forchetta evitando il bordo.



Mettere lo stampo in frigorifero per mezz'ora.
Dopo questo tempo stendere un velo sottile di confettura sulla base di sfoglia, distribuire il cocco in modo uniforme




ed aggiungere tre foglioline di basilico spezzettate.
Terminare il dolce con le more perfettamente lavate ed asciugate




e spolverare con il cucchiaio di zucchero.
Infornare per il tempo stabilito e fare raffreddare.
Decorare con foglioline di basilico.
Ecco fatto, la sfogliata è pronta...




Un abbraccio, Cristina.

10 commenti:

  1. Cara Cristina, guardando le belle foto, ti confesso, mi è venuta l'acquerella in bocca.
    Ciao e buon pomeriggio con un abbraccio e un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ma che meraviglia Cristina, è proprio golosa e facile da fare !

    RispondiElimina
  3. Queste torte con tanta frutta mi fanno tanta gola! questa tua è irresistibile! brava Cristina!

    RispondiElimina
  4. La natura e la bella stagione offrono così tanti spunti....brava Cri..!! Abbiamo in comune la scarsa familiarità col giardinaggio... che voglia dire qualcosa??

    RispondiElimina
  5. questi accostamenti mi intrigano tantissimo!!! appena andrò nella mia casetta in campagna mi procurerò le more e replicherò questa delizia!!

    RispondiElimina
  6. Bellissima e il profumo di basilico regala una nota di profumo in più

    RispondiElimina
  7. buona idea per quella sfoglia che ho in frigo !

    RispondiElimina
  8. HO una passione per le more, ottimo dolce!!!

    RispondiElimina
  9. Buonissima e leggera, buona serata baci

    RispondiElimina