Seguimi anche qui...

Facebook Pinterest instagram twitter

Mele con... la giacca!!!







Veramente si chiamerebbero "mele in gabbia"... A me, però, il concetto di gabbia infastidisce e preferisco il termine "giacca": è una ricetta semplice e golosa di cui esistono diverse varianti.
Io, ovviamente, ho scelto di farle a modo mio: piccole mele, private del torsolo, farcite con un ripieno profumato e rivestite da un croccante strato di pasta sfoglia.
Queste piccole bontà possono rappresentare una merenda o un dessert sfizioso da fine pasto se accompagnate da una crema pasticcera (😋): è fondamentale scegliere delle mele piccole , per ottenere una cottura ottimale del dolcetto. La polpa cotta a puntino e quasi cremosa, accompagnata dal croccante della pasta sfoglia,crea un effetto meraviglioso.
Se vi fidate della Chicchina venite che le prepariamo insieme questa ricetta facile e veloce



Ingredienti per 4 persone:

-4 mele (per me Golden Gala)
-1 rotolo di pasta sfoglia del banco frigo rettangolare
-4 biscotti Digestive
-4 cucchiaini di confettura di prugne
-cannella
-1 tuorlo d'uovo
-zucchero di canna



Cottura: 30 minuti in forno preriscaldato a 190°

Difficoltà: bassa

Costo: basso




Preparazione: per prima cosa sbucciare le mele,



 privarle del torsolo e allargare un pochino la cavità creata con l'aiuto di un coltello.

 


Spezzettare grossolanamente i biscotti ed infilarne uno in ogni mela spingendoli sino in fondo alla cavità: aggiungere 1 cucchiaino colmo di confettura per frutto e terminare con un pochino di uvetta precedentemente ammollata in acqua calda per dieci minuti e strizzata.




Srotolare il rettangolo di pasta sfoglia e dividerlo in quattro, spolverare con poca cannella e appoggiare su ogni rettangolo una mela farcita.
Richiudere pizzicando gli angoli della sfoglia come da fotografia.
Spennellare la superficie di ogni "pacchetto" con il tuorlo d'uovo sbattuto e cospargere abbondantemente con lo zucchero di canna.




Infornare in forno preriscaldato per trenta minuti.
Sfornare e servire tiepide, magari accompagnate da  crema pasticcera .




Ecco fatto, le mele sono pronte, profumate e buonissime.
Grazie per essere passati, io vi aspetto sempre qui! La vostra Chicchina!

Commenti

  1. Hi,hi,hi, e ci sta proprio bene chiamarli mele con la giacca, con questo freddo si addice anche a loro a vestirsi un pò. Comunque immagino che golose, bravissima !

    RispondiElimina
  2. Cara Cristina, un nome un po strano per una mela! ma dalle foto credo siano buone!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Devono essere buonissime! E il nome che hai scelto è fantastico!
    Un abbraccio!

    Nuovo post sul mio blog!
    Ti aspetto da me se ti va!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.ir

    RispondiElimina
  4. Ho visto la foto e mi sono chiesta "ma non ci sono mica mele intere dentro?! E questa, non sarà mica pasta sfoglia?! Come ha fatto? Va be' che lei è la maga della pasta sfoglia!" Adesso leggo la ricetta e vedo che è molto di più di una magia! Cri, sei mitica! Dopo la tua Melosa, le mele con la giacca passerano nella storia! Un bacio! (Stasera la faccio ihihihih pasta sfoglia ce l'ho, mele ce l'ho!)

    RispondiElimina
  5. Ottima idea, un dolcino facile e veloce ma molto goloso e bello da vedere!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Che delizia,mi ricordo che quando ero bambina la mia nonna le adorava !!!! Le tue sono bellissime . un abbraccio Cri

    RispondiElimina
  7. Sembra delizioso! ♥

    https://blogvivalavida3.blogspot.rs/2017/10/black-and-white-home-decor.html

    RispondiElimina
  8. wow saranno sicuramente buonissime!! Ti aspetto da me:-)

    RispondiElimina
  9. Belle e golose....io le riempio con la nutella!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Cristina, hai preparato una vera prelibatezza, adoro i dolci alle mele e queste mele vestite sono belle da vedere e anche tanto golose, complimenti! Un bacione cara!

    RispondiElimina
  11. che idea carinissima, si presentano molto bene, un grande abbraccio !

    RispondiElimina
  12. Cris che delizia!!!!!
    Una deliziosa alternativa alla mela cotta, per avere in poco tempo e con semplicità un dolce meraviglioso!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti non sono immediatamente visibili perchè moderati dall'autrice del blog. Non sono graditi commenti anonimi.
Grazie di cuore a chi lascia traccia del proprio passaggio con un saluto, un consiglio o una considerazione.
La Chicchina

Post più popolari

Instagram