Seguimi anche qui...

Facebook Pinterest instagram twitter

Danubio alla Nutella






Il danubio è una morbida brioche che può essere preparata sia con faciture salate che dolci...oggi prepariamo insieme il danubio alla Nutella: una vera golosità!
Non si tratta certamente di una preparazione difficile, solo i tempi di lievitazione sono un po' lunghi, ma questo non mi sembra davvero un problema.
Moltissimi siti propongono questa brioche, io vi propongo la mia versione: vi assicuro che è deliziosa e farà felice tutta la famiglia; è ottima anche consumata il giorno dopo, ammesso e concesso che ne avanzi..
Sempre a proposito delle lievitazioni: ne sono necessarie due: una di due ore e la seconda, quando la brioche è già formata di, un'ora.
Ora il mio danubio è in forno e il profumo che invade la  cucina è davvero delizioso....sarà per questo che figli, marito e pure Argo (il mio amato cagnone) sono rientrati dai lavori in giardino per vedere come stavo..😉😋😊
Ora vediamo insieme come si prepara questa bontà...

Ingredienti:

Per la brioche:

-550 gr di farina 00
-110 gr di zucchero
-80 grammi di burro morbido
-1 bustina di vanillina
-2 uova intere + 1 tuorlo per spennellare
-130 ml di latte intero
-20 grammi di lievito di birra


Per farcire:

.Nutella q.b.

Cottura : 25/30 minuti in forno preriscaldato a 180°

Difficoltà: bassa

Costo: basso




Preparazione: sbriciolare il lievito e metterlo in una ciotola, scioglierlo con il latte tiepido (non caldo, altrimenti comprometterebbe la lievitazione).
In una terrina versare la farina, lo zucchero,le uova, la vanillina e il burro morbido a pezzettini.




Impastare gli ingredienti fino ad avere un composto "bricioloso"; aggiungervi quindi il latte con il lievito ed impastare molto bene,sino ad ottenere una pasta perfettamente liscia, abbastanza soda,ma morbida al tatto.(io ho impastato a mano, ma potrete farlo ovviamente, anche con l'impastatrice)




Coprire ora l' impasto con la velina e poi con un canovaccio, fare dunque lievitare due ore.




Passato questo tempo riprendere l'impasto, formare delle palline del peso di cinquanta grammi (ne verranno diciassette).
Prendere ogni pallina e stenderla ottenendo dei cerchi del diametro di circa dieci centimetri, al centro del quale metterete un cucchiaino di nutella. Richiudere le palline e posizionarle con la parte richiusa sotto, in uno stampo imburrato ed infarinato l'una accanto all'altra.

 


Quando avrete formato tutte le palline, coprire lo stampo con la pellicola e il canovaccio e fare lievitare ancora un'ora.
Dopo la seconda lievitazione spennellare la superficie della brioche con il tuorlo leggermente sbattuto con un cucchiaio di latte




ed infornare in forno preriscaldato alla temperatura indicata ( io forno statico).
A cottura spolverare a piacere con lo zucchero a velo.....pura bontà!!! Un abbraccio e grazie di essere passati....Cristina

Commenti

  1. Cara Cristina, delle foto io mi sono subito innamorato, e sento il gusto già in bocca.
    Ciao e buon inizio delle settimana con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Meraviglioso Cri! Bravissima 😋👏👍

    RispondiElimina
  3. IL danubio una vera e propria arte della pasticceria, bravissima

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia, sono passata a prenderne anche io un pezzo finché non è troppo tardi !

    RispondiElimina
  5. sarei capace di mangiarmelo tutto, che visione ! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Una meraviglia davvero!! solo tu puoi avere questa pazienza ....Non ci penso nemmeno di imitarti...notte Cri

    RispondiElimina
  7. Basta guardare le tue foto per desiderarla . Questa brioche è splendida e squisita, sei riuscita a stupirmi un'altra volta !!!!! Tanti baci Cri

    RispondiElimina
  8. Wow che meraviglia, è veramente goloso il tuo danubio, complimenti! Baci!

    RispondiElimina
  9. Un Danubio magnifico non viene cosi bene per caso, brava

    RispondiElimina
  10. Bellissimo da vedere, ma anche molto molto goloso :)
    Complimenti!
    Un bacio e buona domenica

    RispondiElimina
  11. Di questo dolce c'è da innamorrsi a prima vista... eata te che l'hai assaggiato!!

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti non sono immediatamente visibili perchè moderati dall'autrice del blog. Non sono graditi commenti anonimi.
Grazie di cuore a chi lascia traccia del proprio passaggio con un saluto, un consiglio o una considerazione.
La Chicchina

Post più popolari

Instagram