Facebook

Torta di frutta (dentro e fuori!)






La volete preparare una torta fresca e ricca di frutta? Di seguito vi lascio una ricetta facile, veloce e super buona.
Ci potete mettere la frutta che preferite e che avete a disposizione (capita spesso, in questo periodo, di averne troppa di matura e quindi...vai con il riciclo) se di riciclo si può parlare.
La frutta la si mette nell'impasto e anche nella superficie per creare un piacevole impatto visivo.
 La consistenza di questo dolce è morbida e vi consiglio di conservarla in frigorifero per gustarla al meglio.
Ovviamente potete  aromatizzarla come più vi piace: un goccio di rum, buccia di arancia, limoncello....io ho scelto di aggiungere un bel pizzico di cannela che regala una nota piacevolmente speziata.
sarà perfetta a colazione, a merenda e...perchè no?! Anche a fine pasto accompagnata dalla classica pallina di gelato.
La torta di frutta(dentro e fuori) è preparata con la ricetta della Chicchina....spero vi piaccia ...
Vediamo allora come realizzarla...

Per l'impasto:

-350 gr di farina 00
-150 gr di zucchero (anche di canna)
-3 uova
-80 ml di olio di semi di girasole
-50 ml di succo d'ananas
-1 vasetto di yogurt all'ananas (125 gr)
-1 bustina di lievito
-1 pizzico di sale
-1/2 (mezzo) cucchiaino di cannella
.la buccia grattuggiata di mezzo limone biologico

Per farcire:

-1 pesca
-mezza pera
-mezza mela
-10 ciliegie
-2 fette d'ananas
-2 albicocche

Per decorare:

10 ciliegie
-2 albicocche
-fette di mela
-fette di pera
-2 fette d'ananas
-1 pesca


Cottura : 50 minuti in forno preriscaldato a 180°

Difficoltà: bassa

Costo: basso

Preparazione: in una ciotola sbattere con le fruste elettriche lo zucchero, le uova, la buccia di limone grattuggiata,  la cannella e il sale.
Aggiungere gradualmente (senza smettere di lavorare) l'olio, il succo d'ananas e lo yogurt.
A questo punto inserire la farina mescolata al lievito e continuare a montare, sino ad ottenere un composto gonfio e liscio.
Lavare, sbucciare e tagliare a pezzi la frutta da mettere nell'impasto.
Asciugarla tamponando con carta da cucina e aggiungerla al composto precedentemente preparato.
Imburrare e infarinare uno stampo con bordo apribile e diametro di ventiquattro centimetri, versarvi il composto e distribuire la frutta per la decorazione, sulla superficie.



Infornare in forno caldo, per il tempo indicato, controllando la cottura con la prova dello stecchino.




La nostra torta è pronta: buonissima e profumata..non dimenticate di mettere un like alla mia pagina facebook qui in modo da rimanere aggiornati sulle mie novità...Un abbraccio: la Chicchina.


Commenti

  1. Riciclo??? Ma è una torta favolosa ^_^
    In estate adoro i dolci ricchi di frutta.
    Ottima proposta per utilizzare la frutta che abbiamo in casa.
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Looks amazing 😊 Thanks for your sharing 😊

    RispondiElimina
  3. La classe non è acqua... Un quadro d'autore proprio! Complimenti davvero.

    RispondiElimina
  4. Cara Cristina, ma che torta favolosa ci fai vedere!!!
    Lo sai che io ho già l'acquolina in bocca.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Che bella questa torta sembra quella della nonna solo ancora più buona con tanta frutta, buona serata

    RispondiElimina
  6. Ma che meraviglia di torta carissima tutta ricca di frutta che a me piace tantissimo. Bella da vedere e tanto golosa !

    RispondiElimina
  7. Una torta al sapore d'estate, bellissima da vedere e deliziosa e sana da gustare, sempre bravissima tu <3 buon fine settimana Cri

    RispondiElimina
  8. Che idea meravigliosa da provare immediatamente. Baci Sabry

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari

Instagram