Seguimi anche qui...

Facebook Pinterest instagram twitter

Galette con pere e uva

 



La galette è uno squisito dolce francese, tanto buono quanto semplice da realizzare: si tratta di un "guscio" di pasta briseé riempito con frutta a piacere, è perfetto a colazione, a merenda oppure quando si ha bisogno di una pausa golosa e leggera.
Io, oggi, ho scelto di realizzare la mia galette con delle pere succose e uva del mio giardino, mentre il guscio l'ho preparato con farina bianca e farina integrale in ugual misura.
Se la frutta è matura e di consistenza morbida, basterà affettarla (senza eliminare la buccia) e metterla a macerare per un'ora con zucchero, cannella e buccia di limone: per frutta con polpa più consistente (ad esempio, mele) sarebbe preferibile cuocere brevemente in padella per ammorbidirla un pochino.
Vi consiglio assolutamente di provare questo dolce e, sono certa, che anche voi lo troverete buonissimo...
Quindi dai, allacciamo il grembiule e tutti in cucina a preparare la galette con pere e uva...


Ingredienti:

Per il guscio:

-125 gr di farina integrale
-125 gr di farina 00
-2 cucchiai di zucchero semolato
-120 gr di burro freddo 
-1 pizzico di sale
-60 ml di acqua fredda

Per farcire:

-4 pere mature
-uva nera a piacere
-2 cucchiai di zucchero per macerare e 2 per la superficie della galette
-cannella
-la scorza di 1/2 (mezzo) limone


Cottura: 35/ 40 minuti in forno preriscaldato a 180°

Difficoltà: bassa

Costo: basso


Preparazione: lavare bene le pere e gli acini d'uva. Affettare le pere senza eliminare la buccia.
Mettere la frutta in una terrina ed aggiungere un generoso pizzico di cannella, la scorza grattugiata di mezzo limone e i due cucchiai di zucchero: mescolare bene e lasciare riposare mezz'ora in frigorifero.
Nel frattempo prepariamo la briseé: mettere le due farine, lo zucchero e il burro nel mixer e frullare sino ad ottenere un composto granuloso; a questo punto inserire a filo l'acqua freddissima e frullare nuovamente sino a che si sarà formata la classica palla: la nostra briseé è pronta.




Avvolgere il panetto nella pellicola e farla riposare in frigorifero per una mezz'ora: passato questo tempo, stendere la briseé formando un cerchio più grande della teglia scelta per la cottura della galette.
Rivestire lo stampo con la carta forno bagnata e strizzata, inserire il disco di briseé e disporre la frutta al centro lasciando libero un bordo di sette-otto centimetri lungo la circonferenza.
Cospargere la superficie del dolce con lo zucchero rimanente




 e infornare alla temperatura indicata per trentacinque/quaranta minuti.
A cottura sfornare e consumare tiepida o fredda... Una delizia, vero? Un abbraccio, la Chicchina.





Commenti

  1. Cara Cristina, sono appeno rimesso, e sono g^qui per un caloroso saluto.
    Ciao con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Adoro le gallette, fantastica con la frutta!!!!

    RispondiElimina
  3. Adoro la galette e con pere e uva è molto autunnale, sempre che l'autunno arrivi prima o poi ;)
    Bravissima!

    RispondiElimina
  4. Meravigliosa galette con tanta frutta che adoro!
    La temperatura in questi giorni è estremamente estiva ma la frutta autunnale ci fa già l'occhiolino!
    Bravissima Cristina!!
    Baci baci baci!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Ottimo abbinamento pere ed uva!!! buonissima davvero.. smack

    RispondiElimina
  6. Que óptima sugestão,...
    Beijinhos,
    Espero por ti em:
    strawberrycandymoreira.blogspot.pt
    http://www.facebook.com/omeurefugioculinario
    https://www.instagram.com/marysolianimoreira

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti non sono immediatamente visibili perchè moderati dall'autrice del blog. Non sono graditi commenti anonimi.
Grazie di cuore a chi lascia traccia del proprio passaggio con un saluto, un consiglio o una considerazione.
La Chicchina

Post più popolari

Instagram