Seguimi anche qui...

Facebook Pinterest instagram twitter

Millefoglie di polenta con radicchio e gorgonzola

 



Una delle cose che adoro è il creare ricette golose con gli "avanzi" che giacciono in frigo. 
Questa millefoglie è nata così, avevo un po' di polenta da "recuperare" e allora ecco l'idea: l'ho tagliata sottile, fritta fino a formare una bella crosticina e farcita con gorgonzola e radicchio... Per completare un filo di glassa di aceto balsamico.
Si tratta di una ricettina facile e veloce, da servire come antipasto (perfetto con l'arrivo dei primi freddi) o come primo saporito e alternativo.
Le dosi per realizzarla sono un po' approssimative, l'importante è l'idea e la qualità degli ingredienti. Ovviamente è possibile variarli, a seconda dei propri gusti personali: penso a porcini e taleggio, broccoli ripassati e salsiccia o tutti gli accostamenti che vi piacciono, anche a seconda di quello che avete a disposizione.
Allora andiamo a dare nuova vita alla mia polenta,...


Ingredienti per 4 millefoglie:

-500 gr (circa) di polenta pronta
-1 cespo di radicchio
-120 gr di gorgonzola dolce
-1 scalogno o mezza cipolla
-glassa di aceto balsamico
-rosmarino
-sale
-pepe nero
-3 cucchiai d'olio per ripassare il radicchio
-olio di oliva per friggere la polenta


Cottura: 10 minuti per il radicchio + 10 minuti per friggere la polenta

Difficoltà: bassa

Costo: basso


Preparazione: lavare molto bene il radicchio, scaldare l'olio d'oliva in un tegame, aggiungere lo scalogno affettato sottilmente e farlo appassire.
Aggiungere dunque il radicchio tagliato a listarelle, salare, pepare e proseguire la cottura sino ad eliminare l'acqua di vegetazione.
Tagliare la polenta a fette di un centimetro, friggerle nell'olio caldo cui avrete aggiunto un trito di foglie di rosmarino e girare le fette di polenta solo quando si sarà formata una bella crosta croccante. 
A cottura, appoggiarle su carta assorbente da cucina per eliminare l'unto in eccesso e salare leggermente.
Componiamo ora le nostre millefoglie farcendole con il radicchio, fettine di gorgonzola e la glassa di aceto balsamico. 
Se la polenta e il radicchio saranno abbastanza caldi non ci sarà bisogno di scaldare le millefoglie in forno, altrimenti saranno sufficienti pochi minuti per sciogliere il gorgonzola.




Il nostro piatto è pronto. Un abbraccio, la Chicchina.

Commenti

  1. Una preparazione sfiziosissima, Cristina!
    Baci!
    MG

    RispondiElimina
  2. La tua ricca e gustosa millefoglie mi intriga tantissimo!!!
    Baci

    RispondiElimina
  3. davvero un'ottima idea!! bravissima! buon weekend :))

    RispondiElimina
  4. Ah che bontà! Recentemente sono risultato intollerante al lattosio e giusto l'altro giorno il medico mi diceva che posso prendere la lattasi per poter mangiare qualcosa con lattosio senza effetti sgradevoli. Sai qual'è la cosa che proverò di sicuro a mangiare? Il gorgonzola! Ne vado matta. Ottimo piatto

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti non sono immediatamente visibili perchè moderati dall'autrice del blog. Non sono graditi commenti anonimi.
Grazie di cuore a chi lascia traccia del proprio passaggio con un saluto, un consiglio o una considerazione.
La Chicchina

Post più popolari

Instagram