Seguimi anche qui...

Facebook Pinterest instagram twitter

Focaccia con olive, pomodorini e formaggio








La focaccia a casa piace davvero a tutti, a parer mio non esiste nulla di più goloso ed invitante. 
Quella di cui vi voglio parlare oggi è soffice, altissima e farcita con pomodorini, olive e (tanto per non farci mancare nulla) pezzettoni di toma dolce che potrete sostituire con fontina, asiago o caciotta.
La ricetta è semplicissima, come di consueto, e vi farà fare un figurone; può rappresentare una cena alternativa, una merenda golosa e sarà perfetta nel vostro cestino da pic nic.
Si mantiene morbidissima anche il giorno dopo la sua preparazione ma è difficile che ne avanzi... Una fetta dopo l'altra va giù che è un piacere, magari accompagnata da un vinello fresco frizzante o da una birra ghiacciata.
Vediamo allora come preparare questa bontà...


Ingredienti per uno stampo rotondo con 26 cm di diametro:

Per l'impasto:

-300 gr farina 00
-200 gr manitoba
-300 ml di acqua tiepida
-3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
-1 cucchiaino raso di sale
-1 cucchiaino di zucchero
-12 gr di lievito di birra fresco 

Per la salamoia:

-3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
-3 cucchiai d'acqua
-20 gr di sale

Per farcire:

-20 olive grosse denocciolate
-20 pomodorini
-100 gr di toma dolce (o altro formaggio a voi gradito)
-origano


Cottura: 25 minuti in  forno preriscaldato a 180°

Difficoltà: bassa

Costo: basso


Preparazione: sciogliere il lievito nell'acqua tiepida con il cucchiaino di zucchero e attendere quindi che si formi la classica schiumetta (ci vorranno circa dieci minuti).
Versare le due farine in una grande ciotola, formare la fontana e aggiungere l'acqua con il lievito.
Mescolare brevemente e inserire l'olio e il sale.
Impastare molto bene, sino a quando sulla superficie dell'impasto si saranno formate delle bollicine. 
A questo punto formare una palla e metterla in una ciotola unta d'olio: coprire dunque con la pellicola alimentare e fare lievitare due ore, o comunque fino al raddoppio (dipende dalla temperatura dell'ambiente).
Passato questo tempo stendere l'impasto in uno stampo rotondo con diametro 26 cm, rivestito con l'apposita carta.
Preparare la salamoia (sciogliendo il sale insieme all'olio e all'acqua previsti per questa preparazione) e versarne due terzi sulla superficie della focaccia.
Tagliare i pomodorini a metà e "infilarli" dentro la focaccia, facendo la stessa cosa anche con le olive e i pezzetti di formaggio tagliati a quadrotti. 
Spolverare con l'origano e fare nuovamente lievitare la focaccia per una quarantina di minuti coperta con la pellicola alimentare.
Preriscaldare il forno alla temperatura indicata e infornare per il tempo previsto. 
A cottura, spennellare nuovamente la focaccia con la salamoia rimasta.
Un consiglio: per ottenere una focaccia più morbida inserire nel forno una ciotola piena d'acqua.





Un abbraccio, la Chicchina.

Commenti

  1. Focaccia favolosa, semplice e buonissima, buona giornata Cristina.

    RispondiElimina
  2. Semplice e soprattutto buonissima … buona giornata

    RispondiElimina
  3. Infatti non penso proprio che avanzi! Sicuramente sono state raccolte anche le briciole ;)
    Che bontà!

    RispondiElimina
  4. That sounds and looks great. :)

    RispondiElimina
  5. Io ancora non oso accendere il forno, i 30° e passa e umidità alle stelle a Roma, me lo impediscono proprio! Rubo una fetta della tua.. Baci e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  6. I love foccacio:) thanks for your sharing...

    RispondiElimina
  7. Ottima focaccia, molto appetitosa ed invitante!!!!

    RispondiElimina
  8. super questa focaccia, ha un aspetto delizioso Cri

    RispondiElimina
  9. che bontà questa focaccia😍buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. Hai ragione, tra pizza e focacce anche a casa mia non ne avanza mai. Ottima idea la tua

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti non sono immediatamente visibili perchè moderati dall'autrice del blog. Non sono graditi commenti anonimi.
Grazie di cuore a chi lascia traccia del proprio passaggio con un saluto, un consiglio o una considerazione.
La Chicchina

Post più popolari

Instagram