Seguimi anche qui...

Facebook Pinterest instagram twitter

Pesto di sedano e mandorle




Se devo essere sincera non è che io impazzisca per il sedano: lo uso nel soffritto e dove è necessario, ma questo pesto di sedano e mandorle ve lo devo proprio consigliare: è BUONISSIMO.
Nel web ci sono tante ricette per preparare questa delizia, quella che segue è la mia: ho sostituito le noci (utilizzate di solito) con le mandorle, e ho aggiunto un bel pezzo di peperoncino.
Si tratta di una preparazione facilissima e veloce: basta un frullatore e, in pochi minuti il gioco è fatto.
Il pesto di sedano e mandorle è perfetto per preparare deliziose bruschette o come condimento per un piatto di pasta stuzzicante e goloso e si conserva per tre o quattro giorni in un contenitore di adeguate dimensioni aggiungendo, naturalmente, un filo d'olio sulla superficie.
Vediamo insieme la ricetta..


Ingredienti:

-100 gr di sedano 
-40 gr di mandorle sbucciate ma non spellate
-70 gr di parmigiano grattugiato
-120 ml cica di olio extravergine d'oliva
-sale
-1 spicchio d'aglio 
-peperoncino


Cottura:/

Difficoltà: bassa

Costo: basso


Preparazione: lavare molto bene il sedano (senza eliminare le foglie)
Mettere nel boccale del frullatore le mandorle e lo spicchio d'aglio e frullare brevemente.
Unire il sedano tagliato a pezzi, il sale, il parmigiano grattugiato e frullare ancora, sino ad ottenere un composto "bricioloso". 
Unire dunque il pezzetto di peperoncino (cui avrete eliminato i semi) ed aggiungere l'olio a filo.
Frullare fino ad ottenere una consistenza cremosa.
Ecco fatto!! Converrete con me che è facilissimo e buonissimo vero?





Un abbraccio, la Chicchina.

Commenti

  1. Io lo adoro il sedano, a mia moglie non piace..vediamo se con questa intrigante ricetta riesco a piazzarglielo, magari come condimento per pasta.. slurp!!!

    RispondiElimina
  2. Questo pesto mi manca e dire che io invece adoro il sedano!!! Lo rosicchio anche così, semplice semplice!!!
    Lo proverò presto, sembra ottimo!!!
    Un bacio grande, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  3. Ciao Cri, non l'ho mai provato il pesto al sedano, lo proverò sicuramente grazie a te, un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Io lo adoro e non l'ho mai utilizzato come ingrediente per il pesto, mi sembra veramente geniale! Grazie cara Cri per la ricetta

    RispondiElimina
  5. Invece a me piace il sedano, a volta prendo anche quello rapa e me lo mangio da sola ... sai che mio marito è una rogna in cucina. Buono, questo è da provare. Buona settimana Cristina

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti non sono immediatamente visibili perchè moderati dall'autrice del blog. Non sono graditi commenti anonimi.
Grazie di cuore a chi lascia traccia del proprio passaggio con un saluto, un consiglio o una considerazione.
La Chicchina

Post più popolari

Instagram