Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

lunedì 21 novembre 2016

Pasta e patate








Bentrovati!!! Oggi vi vorrei proporre un piatto di pasta che fa parte della cucina tradizionale del sud Italia: è una preparazione golosa nella sua semplicità.
Questo primo si presta a tante interpretazioni: a Napoli si usa prepararlo con l'aggiunta di provola che lo rende cremoso e ricco. Io preferisco omettere questo formaggio che, per quanto eccellente, copre un po' il sapore delle patate e degli aromi, ma questo va assolutamente a gusti ed il risultato è comunque una POESIA.
Gli ingredienti devono essere di ottima qualità. Allora, vi va di vedere insieme come si prepara?!


Ingredienti per 4 persone:

-3,6 hg di fusilli giganti
-7 hg di patate
-1 cipolla di medie dimensioni
-10 pomodorini
-5 cucchiai di olio per la cottura delle patate + un giro di olio a crudo
-peperoncino
-rosmarino
-timo
-sale

Cottura: 20/25 minuti per le patate + il tempo di cottura previsto per la pasta

Difficoltà: bassa

Costo: basso



Preparazione:  tagliare a dadini le patate, scaldare in un largo tegame i cinque cucchiai di olio e farvi appassire la cipolla tritata.
Unire un trito di rosmarino, aggiungervi le patate e i pomodorini tagliati a metà, salare, inserire un pizzico di peperoncino e uno di timo.
Cuocere su fiamma dolce aggiungendo, quando necessario, un mestolo di acqua calda.
Verso fine cottura schiacciare un pochino di patate con una forchetta per rendere più cremoso il "sugo".
La cottura, come anticipato, dovrebbe essere di venti/venticinque minuti.
Cuocere in abbondante acqua salata i fusilloni, scolarli leggermente al dente e versarli direttamente nel tegame con le patate.
Aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura e il parmigiano.volendo un giro di olio...
Ecco pronto un primo buonissimo, economico e nutriente!
A presto, vi aspetto sempre qui... Un bacione, Cristina/Chicchina.

 

15 commenti:

  1. Pastasciutta for ever! ma te l'ho mai detto che siamo in sintonia? :-)))
    Un bacio Cri! Buon pranzo!

    RispondiElimina
  2. Cara Cristina, ecco un piatto semplice ma che mi piace moltissimo!!!
    Ciao e buona settimana cara amica, con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Un classico che non stanca mai. Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  4. Adoro la pasta, adoro le patate, cosa chiedere di più?!

    RispondiElimina
  5. Buonissima e deliziosa..da me si fa un po' diversamente ma devo dire che la tua variante mi stuzzica davvero molto!
    Un bacione grande
    Manu <3

    RispondiElimina
  6. Adoro sia la pasta che le patate!😋 Ottimo piatto! Ti ho nominato per il premio Liebster award sul mio blog!❤

    RispondiElimina
  7. Sai che nonostante la sua semplicità.. non l'ho mai fatta??? deve essere proprio buona... smackkkk

    RispondiElimina
  8. un classico che amo sempre!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. Una pasta nella sua semplicità molto gustosa. Un bacione e a presto.

    RispondiElimina
  10. Una pasta che adoro e che trovo irresistibile :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  11. Ma sai che non l'ho mai mangiata.......devo provvedere al più presto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  12. La faccio spesso è buonissima!
    http://angolodellamisantropia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  13. Da replicare assolutamente,mi piace tantissimo,grazie mille per la condivisione Cristina,bravissima:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  14. Questa tua ricetta è da provare!! Gnammm complimenti!!
    Sy

    RispondiElimina