Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

venerdì 3 marzo 2017

Pan di arancio






Le arance, vista la stagionalità, imperversano nei blog di cucina: è un frutto così versatile da prestarsi a ricette sia dolci che salate.
C'è una torta tutta speciale che impazza nel web, forse un po' strana per la modalità di esecuzione, ma proprio per questo mi ha molto incuriosita: il pan di arancio, una torta semplice, morbida e quasi umida.
Si prepara in pochi minuti: si frullano tutti gli ingredienti, aggiungendoli via via nel mìxer (anche l'arancia, con la tutta la buccia).
Il risultato è assolutamente delizioso e, per quanto è semplice, anche i/le più inesperte non avranno nessun problema a prepararla.
Ero un po' titubante, ma ho avuto la fortuna di assaggiarla a  casa di Francesca che, siciliana D.O.C, mi ha passato questa ricetta semplice e golosa: lei aggiunge anche gocce di cioccolato, mentre io la preferisco così (però non diciamoglielo....magari si offende!!).
Leggo che questo dolce appartiene alla tradizione siciliana :ma quanto è ricca e golosa la pasticceria di questa regione? Vi consiglio di provarla, vedrete che ne rimarrete entusiasti...


Ingredienti:

-1 grossa arancia biologica (è indispensabile che la buccia non sia trattata)
-2,5 hg di zucchero
-3 hg di farina
-100 ml di olio di semi di girasole
-120 ml di latte
-3 uova
-1 bustina di lievito



Cottura: 45 minuti in forno preriscaldato a 180°

Difficoltà: bassa

Costo: basso


Preparazione: lavare molto bene l'arancia, dividerla in otto pezzi senza, come detto, togliere la buccia. Metterla nel mixer e aggiungere l'olio, lo zucchero e il latte: frullare per alcuni minuti fino a che l'arancia si è completamente amalgamata agli altri ingredienti.
Inserire le uova e frullare ancora: aggiungere ora la farina setacciata insieme al lievito e frullare nuovamente.
Imburrare ed infarinare uno stampo da  ventiquattro centimetri di diametro, versare l'impasto ed infornare per il tempo previsto.
Al termine della cottura fate la prova dello stecchino: se esce asciutto, una volta infilato nel dolce quest'ultimo è pronto.

 

Sentirete che bontà!!!! I siciliani la sanno davvero lunga!! Un abbraccio e grazie di essere passati!

23 commenti:

  1. Oh ma deve essere sofficissimo!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Deve essere proprio profumatissimo questo pan d'arancio, mi piace troppo devo assolutamente provarlo!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
  3. Fantastico!
    Voglio assolutamente provarlo!
    Buon fine settimana!

    Nuovo post sul mio blog!
    Se ti va ti aspetto da me!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Adoro le torte all'arancia e la tua ha un aspetto così soffice . Complimenti cara e un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono moltissimo i dolci agrumati e questo pan di arancio è una vera delizia cara. Un bacione e buon weekend

    RispondiElimina
  6. Cara Cristina, il nome è pane di arancio, io direi una buona torta speciale, a me piace tanto!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Il pan d'arancio è buonissimo. tempo fa l'ho preparato anche io ed è sparito subito! :)

    RispondiElimina
  8. Bravissima Cri! Ottime foto che trasmettono perfino il profumo! Una fetta grande tutta per me please!

    RispondiElimina
  9. Ha un aspetto sofficissimo ed immagino sia anche profumatissima!

    RispondiElimina
  10. Cara Cristina ho sempre sentito parlare di questa torta ma non ho mai avuto modo di realizzarla:)).
    Il profumo di arancia e' inebriante,la consistenza interna sofficissima come piace a me,non immagini quanto la vorrei domani a colazione,senza ombra di dubbio è di una bontà unica,bravissima come sempre Cristina e grazie mille per la bellissima ricetta:)).
    Un bacione e buon fine settimana:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  11. Wow Cri, sai che non lo conoscevo proprio questo pan di arancio? Deve esser proprio di una bontà unica. Appena il mio forno torna utilizzabile (s'è rotto, mi sento persa senza di lui) lo preparo. Un abbraccio e buon weekend

    RispondiElimina
  12. Oddio ho voglia di mangiarla! *----*

    Se ti va passa da me ^_^
    http://marghediamond.blogspot.it/

    RispondiElimina
  13. Buonissima! Io la faccio spesso però mettevo la spremuta di arancia, ora devo provare a frullare tutto come fai tu! Grazie per la ricetta!
    Baci

    RispondiElimina
  14. Ne feci una versione anni fa.. ma il tuo è da provare!!!! si vede che è stra soffice.. e chissà che profumo! baci e buon sabato :-*

    RispondiElimina
  15. Ricordo vagamente di aver provato una ricetta simile ma con l'arancia prima cotta...questa che hai preparato sembra ottima...sopratutto per colazione...
    Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  16. Che profumino delizioso questo dolce!!!

    RispondiElimina
  17. semplice e buono! Complimenti!
    Luisa

    RispondiElimina
  18. Delizioso il tuo pan di arancio, soffice e profumato è quello che ci vuole per iniziare bene la giornata, da provare!
    Buona domenica :)

    RispondiElimina
  19. la faccio anche io e ci aggiungo le mandorle,la prossima volta provo la tua versione ! un bacione

    RispondiElimina
  20. Un dolce particolare, il profumo dell'arancio è particolarmente gradevole in questo dolce

    RispondiElimina
  21. Qui passo buonissima mi attira molto ma meglio di no :( ciaoooo

    RispondiElimina
  22. buonissimo, lo preparo anch'io :P

    RispondiElimina
  23. L'avevo persa ma ecco oggi l'ho ritrovata questa torta profumatissima e tanto buona !

    RispondiElimina