Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

venerdì 17 novembre 2017

Ciambella centrotavola


 




Niente da fare: i preparativi per il Natale mi piacciono troppo... Ormai manca poco più di un mese a questo magico giorno e io sono già tutta indaffarata.
Mi piace pensare a tutti gli addobbi per quel giorno e quindi ho pensato a questa ciambella che servirà anche da centrotavola "gastronomico".
Non è per nulla difficile da realizzare, è sufficiente seguire alcuni accorgimenti che via via vi descriverò: l'ho realizzata con due basi per pizza pronta e l'ho farcita con parmigiano, caciotta, olive e salsa di pomodoro condita con origano, sale e olio.
Ma le farce possono essere tante: speck, noci e formaggio, prosciutto, funghi e mozzarella o tutto quello che più piace: allora, cosa dite?! Vi piace l'idea?! Se sì, seguitemi in cucina...


Ingredienti:

-2 basi per pizza da 400 grammi rettangolare (io Stuffer)
-120 ml di passata di pomodoro
-150 grammi di caciotta dolce
-70 grammi di parmigiano reggiano grattuggiato
-100 grammi di olive verdi denocciolate + alcune per decorare la superficie
-2 cucchiai di olio d'oliva
-3 pizzichi di origano
-1 tuorlo e poco latte per spennellare la ciambella
-peperoncini rossi e gialli per decorare


Cottura: 25/30 ninuti in forno preriscaldato a 180°

Difficoltà: media

Costo: basso




Preparazione: le due basi per pizza devono essere estratte dal figorifero appena prima di essere utilizzate; è infatti molto importante che siano ben fredde perchè si possano poi arrotolare al meglio.
Mettere in una ciotola la passata di pomodoro e condirla con il sale, l'olio, l'origano e tagliare la caciotta a dadini.
Prelevare le basi dal frigo e comporre un rettangolo con la base lunga all'incirca come la circonferenza dello stampo a ciambella (quello che ho utilizzato io misura ventiquattro centimetri di diametro e quindi la base del mio rettangolo + di settantacinque centimetri): è un' operazione semplice, per unire i lati sarà sufficiente premere leggermente.
Una volta realizzato un rettangolo con le dimensioni desiderate spennellarlo con la passata precedentemente condita, cospargere con il parmigiano e distribuire quindi  la caciotta e le olive.




Arrotolare la base farcita




e preparare un foglio di carta forno ritagliando un cerchio al centro.
Dividere il rotolo esattamente a metà (lasciando integro un capo come da fotografia),




 intrecciare quindi le due parti e unire i due vertici del rotolo.
 Appoggiare direttamente la corona sulla carta forno bucata ed infilarla nello stampo aiutandosi con la stessa.
Lavorare brevemente il tuorlo con il latte e spennellare la superficie della ciambella
Decorare con qualche oliva e peperoncini.




Infornare in forno preriscaldato e lasciare cuocere per il tempo stabilito.
La nostra ciambella è pronta: a me sembra proprio natalizia, oltre che essere buonissima.




Grazie a chi è passato di qui, a presto! La vostra Cristina.



11 commenti:

  1. Un centrotavola natalizio tutto da mangiare! Cara Cristina, un tempo le tavolate per le feste si preparavano insieme. Insieme a zie, nonne, sorelle, adognuna una lavorazione tante chiacchiere e tanto calore. Ormai la famiglia con più cuoche che lavorano in sinergia per la buona riuscita della festa non c'è più! Ecco, usare le basi pronte per creare una golosa ciambella salata mi sembra un'ottima idea! Mi sembra il conforto di quella sinergia lì...

    RispondiElimina
  2. Bellissima, e sarà di sicuro anche buonissima!!!
    Brava come sempre
    un bacio

    RispondiElimina
  3. Un centrotavola bello e gustoso. Ottimo suggerimento, Cristina.
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
  4. Una bellissima idea molto gustosa, da copiare. Un bacione cara e buon weekend.

    RispondiElimina
  5. Ottima la tua ciambella. Non faccio grandi preparativi l'albero ovviamente e poi noi solo familiari (5 in totale) facciamo la cena di Natale e cucino io come al solito. Nessun menù tradizionale creo il menu ogni anno diverso, poche portate perchè tutti mangiamo poco e dolci poco rigorosamente senza cioccolata a nipote e genero non piace, niente latte per figlia per cui vediamo forse uno strudel. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  6. Ha un aspetto davvero incantevole e sulla tavola delle feste fa proprio un figurone ^_^ Ottima idea Cri <3

    RispondiElimina
  7. che bel centro tavola mangereccio,fa un figurone !

    RispondiElimina
  8. Un ottima idea proprio per le prossime feste brava

    RispondiElimina
  9. Bell'idea per un centrotavola.. anche durante le feste di Natale.. e pure gustosa!! baci e buona domenica :-*

    RispondiElimina
  10. Bellissimo centrotavola molto goloso, ottima idea per le prossime feste!

    RispondiElimina