Facebook

Crostata di fragole con crema





Sta arrivando la stagione delle fragole, frutto che sembra annunciare la primavera e che piace praticamente a tutti.
Allora, perchè non preparare una bella crostata di fragole con crema pasticcera per San Valentino?
Si tratta di una base di pasta frolla su cui spalmare la crema pasticcera e tante fragole dolci e profumate...
Non è poi così difficile da realizzare: basta preparare la frolla, la crema pasticcera ed il gioco è praticamente fatto...


Ingredienti

Per la frolla:

-300 gr di farina
-150 gr di burro morbido
-150 gr di zucchero
-1 uovo
-la scorza grattuggiata di 1/2 (mezzo) limone
-un pizzico di sale

Per la crema pasticcera:

-500 ml di latte
-4 cucchiai di zucchero
-2 uova e un tuorlo
-2 scorze di limone
-2 cucchiai di limoncello

Per farcire:

-600 gr di fragole non troppo grosse
-1 bustina di preparato per gelatina
 

Cottura: per la base 20/25 minuti in forno preriscaldato + 15 minuti per la crema pasticcera

Difficoltà: media

Costo: medio




Preparazione: per la base della crostata mettere in una grossa ciotola la farina, lo zucchero, il burro morbido a pezzi, il sale e la scorza di limone grattuggiata.
Lavorare l'impasto velocemente perchè altrimenti si "brucia".
Se risultasse troppo duro aggiungere uno o due cucchiai di acqua fredda.
Formare una palla e riporla coperta in frigorifero per mezz'ora.
Ora occupiamoci della crema pasticcera.
Portiamo a bollore il latte cui avremo aggiunto le scorze di limone; nel frattempo lavorare in una ciotola capiente le uova con lo zucchero e il liquore.
Quando il latte bolle togliere le scorze di limone, farlo intiepidire ed aggiungerlo mescolando al miscuglio di uova e zucchero.
Da ultimo rimettere la pentola sul fuoco e riportare a bollore sempre mescolando.
Abbassare il fuoco e continuare la cottura per 3/4 minuti, quindi togliere dal fuoco e mettere a raffreddare in un'altra ciotola.
Spargere sulla superficie della crema un velo di zucchero in modo che non si formi la classica pellicina.
Trascorsa la mezz'ora prendere il nostro panetto dal frigo e stenderlo su uno stampo per  crostate con diametro 26 centimetri (imburrato ed infarinato)  avendo cura di formare il classico bordino. Infornare in forno preriscaldato per il tempo indicato.
Sfornare quando la superficie è appena dorata.
Fare raffreddare.
Distribuire uno strato generoso di crema pasticcera sulla base e, quindi, distribuire le fragole secondo il proprio gusto.
Terminare questa bellezza con la gelatina preparata secondo le istruzioni riportate sulla confezione. La crostata è pronta... Grazie di essere passati, Cristina.

Commenti

  1. Oh santo cielo che DIVINITA'...!!!!
    Ho l'acqualina in bocca... e poi tutte quelle fragole... e no no nooooooooooooo non si fa cosi'!!! Conservala tutta per me che sto arrivandoooooooooo!!! :)
    Buon Lunedi'!! :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari

Instagram