Seguimi anche qui...

Facebook Pinterest instagram twitter

Torta di noci







Eccomi da voi con la ricetta di una torta che io adoro.
La torta di noci è infatti una delle mie preferite: il suo è un gusto ricco e inconfondibile, tipico di questo frutto prezioso tanto amato nella mia regione (il Piemonte) e non solo.
L'ho appena sfornata ed il profumo che c'è nella mia cucina è meraviglioso.
Si può mangiare tiepida o fredda, magari con un ricciolo di panna vicino e/o una pallina di gelato.
A me piace gustarla in purezza, in religioso silenzio... Tutte le volte che la mangio mi dico "stavolta sono stata proprio brava".
Vedrete che con poche mosse preparerete questa delizia e non potrete darmi torto... Dai che la facciamo insieme.


Ingredienti:


-150 gr  di farina
-150 gr di burro morbidissimo
-150 gr di zucchero
-200 gr di gherigli di noci
-4 uova a temperatura ambiente
-la buccia grattuggiata di 1/2 limone
-1 bustina di lievito
-1 pizzico di cannella
-1 pizzico di sale
-1 cucchiaio di rum
- zucchero a velo.


Cottura: 45 minuti in forno preriscaldato a 175°

Difficoltà: media

Costo: basso




Preparazione. Per la riuscita perfetta di questa torta è necessario seguire alla lettera poche, ma necessarie regole: il burro deve essere morbidissimo (cioè fuori dal frigo almeno da un'ora), bisogna avere pazienza e amalgamare con cura i vari ingredienti.
Per prima cosa lavorare molto bene il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Separare i tuorli dagli albumi: unire i tuorli uno alla volta all'impasto di burro e zucchero, avendo cura di amalgamare il successivo solo quando il precedente è completamente amalgamato.
Unire poi la farina setacciata con il lievito, i gherigli di noce tritati, la cannella, la buccia di limone e il rum.
A questo punto il composto vi sembrerà un po' troppo consistente ma... Niente paura, fidatevi della Chicchina!!
Montare gli albumi a neve ben ferma ed aggiungerli al nostro preparato con delicatezza... Otterrete così una bella pasta morbida.
Imburrare ed infarinare uno stampo a cerniera da ventiquattro centimetri.
Infornare il dolce in forno caldo e far cuocere per 45 minuti.
Passato questo tempo spegnere il forno, attendere qualche minuto, sformare il nostro capolavoro e spolverarlo con lo zucchero a velo... MERAVIGLIA. Ciao, baci!

Commenti

  1. Anch'io sono dell'avviso che questo tipo di torte vada mangiato in purezza. Anche secondo me sei stata proprio brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, ciao Grazia, un abbraccio e buona settimana!

      Elimina
  2. Sei stata bravissima, è favolosa!

    RispondiElimina
  3. Piace tanto anche a me questa torta, è un classico dell'autunno! Un bacio

    RispondiElimina
  4. Ciao Cri....dato che mi piacciano tanto le noci, proverò senz'altro questa ricetta. Brava

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti non sono immediatamente visibili perchè moderati dall'autrice del blog. Non sono graditi commenti anonimi.
Grazie di cuore a chi lascia traccia del proprio passaggio con un saluto, un consiglio o una considerazione.
La Chicchina

Post più popolari

Instagram