Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

venerdì 9 novembre 2018

Torta brioche di rose di mela (tre anni con te)







Da un po' di tempo penso alla torta per festeggiare i tre anni della  Chicchina (io, neh?!).
Alla fine, dopo lunghe elucubrazioni mentali, ho deciso di preparare una torta brioche con le mele... Una cosa semplice, che mi rappresenta.
Sono passati tre anni da quando ho aperto il blog, nato davvero da un sogno: dalla voglia di fare qualcosa per me e per chi passa di qui.
Nel tempo siamo diventati proprio tanti... Se ci penso le farfalle nello stomaco svolazzano che è un piacere.
Sono così contenta di questo piccolo angolino virtuale che mi sta dando non poche soddisfazioni.
Ringrazio davvero tutti per il sostegno e l'incoraggiamento: un po' di strada l'ho fatta e moltissima ne rimane da fare... Ma se la facciamo insieme non ho paura.
Preparare un piatto succulento per la mia famiglia mi rende felice: adoro vedere figli e marito arrivare in cucina con la voglia di sedersi a tavola.
Ora cucino anche per voi e con voi...
Grazie di cuore... a tutti.

Ingredienti:

Per la pasta brioche:

-550 gr di farina 00
-100 gr di zucchero
-200 gr di ricotta
-la buccia di 1/2 (mezzo) limone biologico grattuggiata
-50 ml di olio di semi insapore
-140 ml di latte
-2 uova 
-1 bustina di lievito di birra in polvere

Per farcire:

-3 mele rosse
-1 noce di burro
-2 cucchiai colmi di zucchero
-2 cucchiai di succo di limone

Poco latte per spennellare il dolce.

Cottura: 5 minuti per ripassare le mele in padella e 35/40 minuti in forno a 180° per la torta

Difficoltà: media

Costo: basso




Preparazione: per prima cosa prepariamo l'impasto, che è esattamente quello delle brioches morbidissime con ricotta e limone , una ricetta assolutamente indovinata e senza burro.
Mettere la farina, lo zucchero, la ricotta, le uova, la buccia di limone grattuggiata, l'olio e il latte tiepido in cui avrete fatto sciogliere il lievito in una ciotola.
Lavorare per una decina di minuti (con l'impastatrice in cui avrete montato il gancio a foglia o a mano), formare dunque una palla, riporla in una ciotola leggermente unta di olio e coprire con la pellicola.
Fare lievitare per due ore o, comunque, fino al raddoppio.
Lavare molto bene le mele e tagliarle a fettine molto sottili.
Sciogliere il burro in una larga padella, aggiungere le fettine di mela, il succo di limone e lo zucchero. Cuocere per quattro/cinque minuti rigirandole con molta delicatezza perchè non si rompano: fare quindi raffreddare.
Quando l'impasto è lievitato stenderlo con il mattarello su un ripiano infarinato formando un rettangolo alto cinquanta centimetri e largo venticinque.
Ritagliare in senso orizzontale delle strisce alte sei centimetri (ne devono venire otto).
Disporre nella parte superiore della striscia le fettine di mela leggermente accavallate.
Sollevare la base delle strisce d'impasto come da fotografia




Arrotolare le strisce formando così le rose e disporle direttamente in uno stampo con il bordo apribile  e diametro di ventiquattro centimetri, rivestito con carta forno bagnata e strizzata.




Una volta preparate tutte le rose, coprire nuovamente con pellicola e fare lievitare ancora per un'ora.
Ora spennellare la superficie del dolce con il latte ed infornare in forno preriscaldato per trentacinque o quaranta minuti.




Sfornare, spennellare ancora con latte e spolverare con lo zucchero a velo.




La torta è pronta... Una fettina per uno... Tanto per far festa!!! Un abbraccio, Cristina.

20 commenti:

  1. Tantissimi auguri bloghino mio! Mio perché mi sei di riferimento per molte ricette, mio perché a te ricorro spesso per avere le giuste dritte, mio perché certe preparazioni che mi sembrano chi sa che cosa, qui le trovo spiegate che filano lisce come l'olio. E questa torta ben rappresenta quello che La Chicchina è: bontà e bellezza! Un abbraccio cara collega, con mille auguri di cuore!

    RispondiElimina
  2. Troppo invitanti! Non sono una brava cuoca, ma proverò comunque a farli!Grazie per la deliziosa ricetta senza burro����‍♀️

    RispondiElimina
  3. Tantissimi auguri al tuo Blog. Ti ho vista e letta spesso su Fb. Complimenti per questa deliziosa ricetta. :)

    RispondiElimina
  4. Auguri per il tuo blogcompleanno e grazie x questa bonta'!!!

    RispondiElimina
  5. bellissima e buonissima!!!! te ne rubo un pezzetto!!!

    RispondiElimina
  6. Auguroni Chicchina, ti meriti tutto il successo che ha ottenuto il tuo blog.

    RispondiElimina
  7. E' di una bellezza e goduria senza fine, vien voglia di strappare una rosellina, augurissimi per il tuo blog !

    RispondiElimina
  8. Bellissima, mi viene voglia di assaggiarla!
    Auguri!!!

    RispondiElimina
  9. hai preparato un dolce spettacolare per festeggiare e io festeggio molto volentieri con te, grazie per il tuo blog, sono molto felice di leggerti, di seguirti e di imparare tante curiosita' e nuove ricette nella tua cucina. Baci Sabry

    RispondiElimina
  10. Tantissimi auguri ^_^
    Hai scelto una torta spettacolare nella sua semplicità. Ottima scelta!
    Un bacio

    RispondiElimina
  11. Auguri Chicchina e anche a te Cri! Ma una di quelle belle rose posso assaggiarla? Sei stata bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  12. Bellissima la tua brioche, davvero non potevi fare scelta migliore per festeggiare il tuo blog . Chicchina bella sono felice che tu ci sia <3

    RispondiElimina
  13. Torta stupendaaaa e tanti auguri per il grande traguardo del tuo blog ❤

    https://nettaredimiele.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. Non è mai troppo tardi per unirsi in un grande evviva per questo blog compleanno a cui ne seguiranno sicuramente tanti altri... ah, dimenticavo..., torta spettacolare per festeggiare insieme. Brava Cri

    RispondiElimina
  15. Tantissimi auguri e lunga vita al tuo raffinato e accogliente blog, torta magnifica quanto mai adatta ai festeggiamenti!!!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Dolci...no managgia ma un salutone si bacioni.

    RispondiElimina
  17. Una torta perfetta x festeggiare e tantissimi auguri x questo bel traguardo!

    RispondiElimina
  18. questi 3 anni sono volati, ricordo i tuoi primi post !Il tuo bel blog mi è piaciuto da subito e da allora non manco mai di passare a leggere, qui trovo sempre ricette interessanti e la padrona di casa è.....un tesoro ! un abbraccio forte

    RispondiElimina
  19. Festeggiamo e rinnoviamo la simpatia e i complimenti per la magnifica torta che ci hai fatto trovare

    RispondiElimina
  20. Complimenti, bellissima e golosa!

    RispondiElimina