Facebook

Cipolle in agrodolce







Le cipolle in agrodolce possono rappresentare un contorno appetitoso per secondi di carne o pesce.
A me piace moltissimo consumarle come antipasto... Comunque sia sono davvero buonissime, e piacciono anche a chi, solitamente, trova il sapore di questo bulbo troppo deciso.
Si tratta di una preparazione semplice e relativamente veloce: cipolle affettate sottilmente e ripassate con olio, aceto, sale, pepe, zucchero, alloro e rosmarino.
Io preferisco usare olio di oliva al posto del burro che viene impiegato solitamente e limito l'uso dello zucchero.
Le preparo spesso, inforco gli occhiali da sci per evitare di piangere troppo e in poco tempo questa delizia è pronta.
Se vi ho convinti seguitemi in cucina...


Ingredienti:

-700 gr di cipolle (io bianche)
-6 cucchiai di olio d'oliva
-2 cucchiai di aceto
-2 foglie di alloro
-2 rametti di rosmarino
-1 cucchiaio colmo di zucchero
-sale (secondo il gusto, io mezzo cucchiaio)
-pepe nero
-origano
-acqua calda q.b.

Cottura: 30 minuti 

Difficoltà: bassa

Costo: basso




Preparazione: sbucciare le cipolle ed affettarle sottilmente.
Mettere l'olio in una grande padella ed aggiungere le cipolle affettate, il sale, il pepe, l'origano e le erbe aromatiche.
Dopo dieci minuti inserire l'aceto, lo zucchero e proseguire la cottura per altri venti minuti inserendo, se necessaria, poca acqua calda per volta.
Questa semplicissima bontà è pronta.




Qualche lacrima... ma ne è valsa la pena. A presto, vi abbraccio. La Chicchina

Commenti

  1. Cara Cristina, a me piacciono tanto le cipolle in agrodolce, sono buonissime.
    iao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Sìììì queste le adoro, ottime!!!!

    RispondiElimina
  3. Buone le cipolle in agrodolce, sono amate dai miei ragazzi ! Claudia

    RispondiElimina
  4. Che terrina gustosa ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. Buonissime! Un ottimo contorno. A casa piacciono moltissimo! Aggiungerò anche io da ora in poi rosmarino, alloro e origano! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Buonissime, anche a me piacciono come antipasto !!!!! E quelle cocotte-pentoline sono stupende. Un abbraccio grande cara Cri

    RispondiElimina
  7. Buone buone buone!!! Io le uso spesso per arricchire un bel piatto misto di antipasti.

    https://nettaredimiele.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. con questo bel fujot faresti la felicità di mio figlio che adora le cipolle e adoro l'agrodolce, posso mandartelo per pranzo? :-)

    RispondiElimina
  9. Ciao, non ho capito dopo quanto tempo bisogna inserire l'aceto,Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, dopo dieci minuti e poi prosegui la cottura per altri venti minuti, buone feste, un abbraccio!

      Elimina
  10. Io le adoro, in famiglia tutti le adoriamo. Solitamente le faccio in una variante al forno ma anche la tua ricetta mi intriga. Me la segno! Un bacio

    RispondiElimina
  11. Un contorno ottimo per queste feste!
    Un salutone e tanti auguri di buone feste!
    Elisa

    tps://ideedililli.blogspot.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari

Instagram