Seguimi anche qui...

Facebook Pinterest instagram twitter

Il melotto








Oggi mi è venuta la voglia di preparare un dolce con le mele leggero e goloso...  Così è nato il melotto: un plumcake semi integrale senza burro e con poco zucchero.
L'aggiunta della polpa di mela frullata lo rende morbidissimo anche per più giorni, ammesso che non venga spazzolato il giorno stesso della sua preparazione, così come è capitato a casa mia: anche se si tratta di un dolce abbastanza grande (per cuocerlo ho utilizzato uno stampo da due litri), fettina dopo fettina, l'ho visto sparire.
Sono davvero contenta del risultato ottenuto: la ricetta è mia ed è riuscita al primo tentativo... Un esperimento riuscito, insomma!
Si tratta di un dolce perfetto a colazione, a merenda o anche per un fine pasto rustico e delizioso.
La ricetta è facile e veloce e gli ingredienti che servono per realizzarla sono semplici e facilmente reperibili. 
Ovviamente è possibile arricchire il melotto con frutta secca tritata, gocce di cioccolato, canditi o quello che più vi piace: se lo preferite abbastanza dolce, vi consiglio di aggiungere cinquanta grammi di zucchero. Io lo trovo perfetto così, e penso che comparirà molto spesso sulla tavola della colazione a casa mia.
Se a colazione non volete rinunciare a un dolce, pur rimanendo leggeri, vi consiglio di provare il mio melotto!!
Allora tutti in cucina a preparare questa bontà...


Ingredienti:

-200 gr di farina integrale
-200 gr di farina 00
-130 gr di zucchero + 2 cucchiai per la superficie del dolce
-100 gr di uvetta
-1 bustina di lievito
-100 ml di olio di semi di girasole
-100 ml di acqua
-3 cucchiai di rum
-125 ml di yogurt naturale
-il succo di 1/2 (mezzo limone)
-3 uova
-500 gr di polpa di mela al netto degli scarti
-1 mela piccola per decorare la superficie del melotto
-burro e farina per lo stampo


Cottura: 50 minuti in forno preriscaldato a 180°

Difficoltà: bassa

Costo. basso


Preparazione: mettere a bagno l'uvetta in acqua tiepida per almeno mezz'ora.
Mettere in una grande ciotola le uova con lo zucchero, il rum, l'olio, il succo di limone, lo yogurt e lavorare con le fruste elettriche, sino ad ottenere un miscuglio omogeneo.
Frullare la polpa di mela con la quantità di acqua indicata.
In una seconda ciotola mescolare le farine con il lievito ed aggiungerle al miscuglio preparato precedentemente: strizzare bene l'uvetta ed unirla all'impasto.
Da ultima inserire la polpa di mela frullata.
Imburrare ed infarinare uno stampo da plumcake da due litri, distribuirvi l'impasto e livellarlo.
Pelare e tagliare a fettine sottili la mela rimanente e decorare la superficie del dolce: cospargerlo con i due cucchiai di zucchero ed infornare per il tempo previsto.




Verificate la cottura infilando uno stecchino all'interno del dolce: se il dolce è cotto, lo stecchino deve risultare asciutto.
Una volta cotto, lasciare il melotto ancora cinque minuti nel forno con lo sportello aperto.
A questo punto sfornare, sformare e cospargere con zucchero a velo a piacere...
Il melotto è pronto.




Vi abbraccio, la vostra Chicchina.

Commenti

  1. Cara Cristina, sicuramente alla domenica un dolce simile, fa pure bene!!!
    Ciao e buona domenica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. è il genere di dolce mattutino che preferisco, bellissima ricetta Cri, un abbraccio !

    RispondiElimina
  3. Fantastico dolce, ottimo integrale!

    RispondiElimina
  4. Golosissimo e sano, questo plumcake alle mele. Che desiderare di più?!?!?!? Buona settimana!

    RispondiElimina
  5. anche io uso spesso il trucco della mela frullata. Adoro la leggera umidita' che regala ai cake

    RispondiElimina
  6. Cristina cara, perchè ogni volta che leggo le tue ricette, si apre una voragine nel mio stomachino? Lo fai apposta,dimmelo! ahahah Scherzi a parte, sei davvero grandiosa. Fa tanto pomeriggio invernale,magari con una bella tazza di tisana alla mela e cannella... Oddio che visione fantastica. Brava tesoro, continua così. Buona giornata,Veronica.

    RispondiElimina
  7. E' tanto che vorrei provare a fare un dolce con la polpa delle mele nell'impasto. Ottima la tua versione

    RispondiElimina
  8. Questo melotto mi intriga proprio tanto, i dolci alle mele sono sempre divini ma questo è proprio particolare e accattivante. Un bacio

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti non sono immediatamente visibili perchè moderati dall'autrice del blog. Non sono graditi commenti anonimi.
Grazie di cuore a chi lascia traccia del proprio passaggio con un saluto, un consiglio o una considerazione.
La Chicchina

Post più popolari

Instagram