Seguimi anche qui...

Facebook Pinterest instagram twitter

Girelle con crema e uvetta

 





Oggi, complice un clima freddo e umido, ho deciso di mettere le mani in pasta e di preparare delle brioches buonissime, anzi... di più! 
L'impasto è quelle delle mie girelle con l'uvetta, che questa volta ho farcito con tanta crema pasticcera a cui ho aggiunto dell'uvetta ammollata nel rum; naturalmente potrete sostituire l'uvetta con delle gocce di cioccolato o altra frutta disidratata: andranno bene le albicocche, l'ananas o, semplicemente, dei canditi misti.
La ricetta è relativamente semplice: richiede due lievitazioni da un'ora e un minimo di manualità.
L'unica raccomandazione è quella di usare un coltello molto affilato per tagliare le girelle perché altrimenti la crema pasticcera potrebbe fuoriuscire.
In ogni caso, questa è una ricetta alla portata di tutti: se seguirete le indicazioni e le foto delle preparazioni avrete la soddisfazione di sfornare delle brioches profumatissime e golose che piaceranno a tutti quanti.
Eccovi la ricetta...


Ingredienti per 12 girelle:

Per l'impasto:

-250 gr di farina 00
-250 gr di manitoba
-100 gr di zucchero semolato
-100 gr di burro morbido
-1 uovo 
-220 ml di latte tiepido + quello che serve per spennellare le girelle
-1 bustina di lievito di birra secco
-1 bustina di vanillina
-la buccia grattugiata di 1/2 (mezzo) limone

Per farcire:

-Crema pasticcera preparata con: 500 ml di latte, 4 tuorli, 4 cucchiai di zucchero, 4 cucchiai rasi di   farina
-70 gr di uvetta
-2 cucchiai di rum
-zucchero a velo


Cottura: 25/30 minuti in forno preriscaldato a 180°

Difficoltà: media

Costo: basso


Preparazione: per prima cosa fare il lievitino, mescolando due cucchiai di farina con un cucchiaio di zucchero, tre cucchiai di latte tiepido e la bustina di lievito e facendo quindi riposare per 20 minuti.
Passato questo tempo, in una grande ciotola mescolare la farina e la manitoba, aggiungere il lievitino, lo zucchero, la vanillina, il sale, la buccia grattugiata di limone e un uovo sbattuto a parte, unendo poco alla volta il latte.
Iniziare a lavorare l'impasto (con la planetaria o anche a mano) ed inserire gradualmente il burro morbidissimo a fiocchetti: deve risultare un impasto morbido ma compatto, se necessario aggiungere pochissima farina. Coprire la ciotola con la pellicola alimentare e fare riposare un'ora.





Nel frattempo occupiamoci della crema pasticcera: portare quasi a bollore il latte cui avrete aggiunto un paio di bucce di limone, quindi fare intiepidire ed eliminarle.
In una ciotola lavorare i tuorli con lo zucchero e la farina: quando avrete ottenuto un composto ben amalgamato versare, a filo, il latte; mettere dunque il miscuglio sul fuoco e cuocere, sempre mescolando, fino a che otterrete la giusta densità.
Versare la crema pasticcera in una ciotola e spolverare la superficie con un po' di zucchero semolato.
Mettere a bagno l'uvetta con poca acqua tiepida e il rum.
Quando la crema pasticcera è fredda aggiungere l'uvetta ben strizzata e mescolare per distribuirla in modo uniforme.





Stendere ora l'impasto e formare un rettangolo che misuri 45 cm x 30 (circa).






Distribuirvi la crema pasticcera lasciando un piccolo bordino lungo tutto il perimetro.






Arrotolare partendo dal lato lungo e ritagliare le girelle, alte circa 4 cm, usando un coltello affilatissimo, con un taglio netto.





Disporre le girelle sulla placca del forno rivestita con l'apposita carta leggermente distanziate: fare lievitare ancora un'ora e, quindi, infornarle  per mezz'ora circa a 180°.
A cottura spennellatele con poco latte e, quando sono fredde, spolverarle con lo zucchero a velo.









Le girelle sono pronte.
Un abbraccio, la Chicchina.

Commenti

  1. Strepitose cara, molto golose!!!!

    RispondiElimina
  2. Ossignur! Che spettacolo queste girelle, Crì! Questo è uno dei pochi modi in cui riesco a mangiare l' uva passa senza batter ciglio e senza creare meravigliosi centrini (con i chicchi spulciati dal dolce che li prevede) sul tovagliolo!!!
    Davvero un modo fantastico di contrastare il freddo e la nebbia di questo fine settimana 😊.
    Grazie delle bellissime parole che mi hai scritto nel passare dal mio angolino!
    Sei un tesoro.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Strepitose, invitanti e golose! Un bacio

    RispondiElimina
  4. Favolose, bellissima ricetta, che proverò sicuramente. Un forte abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Meravigliose, devo provarle assolutamente!

    RispondiElimina
  6. Deliziose, perfette in qualsiasi momento della giornata!

    RispondiElimina
  7. E qua mi vengono gli occhi a cuorino ♥ Favolose Cri, una vera chicca golosa.

    RispondiElimina
  8. adoro tutte le girelle :(( crema e uvetta poi sono un abbinamento perfetto. bravissima

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti non sono immediatamente visibili perchè moderati dall'autrice del blog. Non sono graditi commenti anonimi.
Grazie di cuore a chi lascia traccia del proprio passaggio con un saluto, un consiglio o una considerazione.
La Chicchina

Post più popolari

Instagram