Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

venerdì 20 novembre 2015

Brioches del mio forno

 





Ho provato tante ricette per realizzare delle brioches "casalinghe",questa è davvero eccezionale,inoltre sono dietetiche perchè contengono poco burro,poco zucchero e nussun uovo.....eppure sono di una bontà assoluta,direi superiore a quella di quelle ultracaloriche che si trovano nei bar.
La mia famiglia le adora e aspetta con impazienza che escano dal forno;l'unico difetto è che devono lievitare a lungo ma sono semplici da realizzare e riescono al  primo tentativo e poi....che profumo!!!!!!.

Ingredienti: 

-2,5  hg di manitoba
-2,5 hg di farina00
-1,5 decilitri di latte
-1 decilitro d'acqua
-1,3 hg di zucchero
-70 grammi di burro morbido(fuori dal frigo per 1 ora) 
-1 panetto da 25 grammi di lievito di birra fresco
-1 bustina di vanillina
-sale un pizzico
-un bicchierino di latte e acqua in parti uguali per spennellare(3volte in totale)

Tempo di lievitazione:circa 6 ore( 3 per la prima e 3 per la seconda ) 
Tempo di cottura circa 15 minuti a 180/190°(devono essere leggermente dorate)

Difficoltà :media

Costo:basso.  

Preparazione: per prima cosa riattivare il lievito sciolto nel latte appena tiepido con 1 cucchiaio di zucchero prelevata dalla quantità prevista per la ricetta in una scodella,dopo 20 minuti  si sarà trasformato in un composto quasi "pannoso".
In una ciotola mescolare le due farine,la vanillina, lo zucchero,il burro morbido,il sale l'acqua e il composto di latte e lievito;impastare bene e formare un panetto da far lievitare per 3 ore,o almeno fino al raddoppio del suo volume.
Dopo questo tempo stendere la pasta (con delicatezza perchè sarà molto gonfia)  formando un cerchio con uno spessore di 5 millimetri e diametro 40; incidere ora 10 spicchi partendo dal centro del cerchio.
Formare le brioches avvolgendole iniziando dal bordo della nostra sfoglia fino ad arrivare alla punta e curvare dando la tipica forma.
Spennellare con delicatezza e far lievitare coperte ancora 3 ore.
Prima di infornarle in forno preriscaldato spennellarle nuovamente,infornare per 15 minuti a 180/190° e ,una volta sfornate spennellarle nuovamente.Il risultato è sorprendente,io la prima volta che le ho fatte ho gongolato per un ora!!!!!
Ovviamente si possono anche farcire con marmellata o nutella ;in questo caso mettere 1 cucchiaino della farcia desiderata nella "base dello spicchio prima di avvolgere.Grazie a Francesca che mi ha allungato la ricetta e a voi  di essere passati di qua.    
  

5 commenti:

  1. La preparazione è luuuunga ma sono stupende!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettettivamente fa venire la voglia di assaggiarle!

      Elimina
    2. Sono una vera bontà sublime!
      E tanto che non faccio i croissant, devo rimediare!
      Bravissima!
      Un caro abbraccio e felice week-end lungo!
      Laura💚💛💖

      Elimina
  2. Aspetterei anche io con impazienza, che belle che sono... e che buone! :D

    RispondiElimina
  3. che meraviglia! mi segno la ricetta perchè non vedo l'ora di assaggiarle!

    RispondiElimina