Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

venerdì 21 luglio 2017

Focaccine in padella (aiuto ho finito il pane!!!)








A casa mia senza pane non si mangia... Se ne consuma in quantità industriale, da solo o come accompagnamento alle pietanze: sulla mia tavola non può mancare ed è quasi scandaloso rimanerne sforniti.
Fatto sta che sono rimsta senza e qualcosa mi sono dovuta inventare...
Il gruppo famiglia, una volta a tavola, mi ha guardato con aria sdegnata😒😕😖😣: mi è andata bene... Ho messo insieme delle focacine deliziose, ideali per accompagnare sia il salato che il dolce.
Ho usato un misto di farina di farro e farina 00, ma sono ottime anche con solo farro.
Si cuociono in padella e sono morbidissime. 
Ne ho nascoste due di numero per vedere come si conservano avvolte nell'alluminio e, sorprendentemente, si conservano tali e quali.
Se volete, vi allungo la ricetta.

 
Ingredienti per una ventina di focaccine (dipende dalle dimensioni):
 
-2 hg di farina di farro
-1 hg di farina 00
-1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate
-2 cucchiai di olio d'oliva
-1 generoso pizzico di sale
-1 pizzico di zucchero di canna
-200 ml di acqua

Cottura: (in padella) circa 5 minuti per lato

Difficoltà: bassa

Costo: basso




Preparazione: mettere le farine (anche di un solo tipo) in una ciotola e, al centro, aggiungere l'olio, il sale, lo zucchero e il lievito.
Impastare con l'acqua necessaria ad ottenere una pasta morbida ma non appiccicosa (io circa duecento millilitri, ma questo dipende dall'umidità della farina).
Stendere l'impasto su un ripiano infarinato ad uno spessore di un centimetro: ritagliare con un coppapasta (o, in alternativa, un bicchiere) le focaccine delle dimensioni che si desidera.
Ungere leggermente una pentola, scaldarla e distribuirvi le focaccine: coprire e lasciare cuocere controllando il punto di cottura con due forchette (devono essere leggermente dorate); quindi girarle e ripetere l'operazione dall'altro lato.
Ecco fatto.

11 commenti:

  1. Che meraviglia! Veloci da fare e sicuramente buone. Brava ..ottima invenzione!
    Baci e buona estate..a presto!

    RispondiElimina
  2. Ottima idea, l'aspetto è delizioso! Anche da me, un pasto senza pane sarebbe quasi inconcepibile. :))
    Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. que delícia , não conhecia esta receita de pão na panela..
    maravilhoso.
    :o)

    RispondiElimina
  4. Bravissima, le faccio pure io in emergenza..e sono buonissime!!!

    RispondiElimina
  5. Sei molto brava è sempre un piacere visitare il tuo blog

    RispondiElimina
  6. Sei troppo brava Cri...Idee sempre nuove e geniali...Ti mando un grosso abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  7. Ma sai che mi vanno bene a colazione?! Hanno un aspetto molto invitante e saranno pure fragranti! Brava Cri, bella ricetta!

    RispondiElimina
  8. Sono di grandissimo aiuto le tue focacce, splendida Cristina!

    RispondiElimina
  9. una ricetta velocissima che risolve la cena!!

    RispondiElimina
  10. Sai che anche a me anni fa venì fuori una ricetta simile una sera nella quale avevo bisogno di pane per pucciare del sugo! Ottima ricetta..baci e buon sabato :-*

    RispondiElimina
  11. sei piena di risorse, bravissima !

    RispondiElimina