Seguimi anche qui...

Facebook Pinterest instagram twitter

Girelle con tonno, peperoni e rucola

 


La ricetta che vi voglio proporre oggi è facile e veloce da realizzare se, come me, utilizzerete un rotolo di pasta per pizza del banco frigo (io Stuffer).
Ho preparato delle girelle farcite con ingredienti che in genere piacciono un po' a tutti: tonno, mozzarella e rucola. 
Ovviamente potrete sostituirli con quelli che più gradite... Vi do alcune idee: salmone affumicato e formaggio spalmabile, prosciutto e caciotta dolce, melanzane grigliate, parmigiano e pomodorini o quello che vi suggerisce la fantasia.
Come vi ho anticipato, la preparazione è semplicissima: si srotola la base per pizza e si farcisce lasciando libero un bordo attorno al perimetro, si arrotola, si affetta e via in forno...
Sono buone sia calde che fredde e sono ottime anche il giorno dopo.
Le potrete mangiare a merenda, per uno spuntino veloce o preparare come cibo d'asporto.
Allora, ci venite a fare le girelle con tonno, peperoni e rucola? Tutti in carrozza...

Ingredienti:

-1 peperone rosso
-1 peperone giallo
-125 gr di mozzarella
-100 gr di tonno
-rucola q.b.
-2 cucchiai di olio d'oliva + un filo per condire la farcia
-sale 
-pepe
-origano
-poca farina per spolverizzare la base
-1 tuorlo d'uovo + 2 cucchiai di latte per spennellare


Cottura: 20 minuti a 190°

Difficoltà: bassa

Costo: basso


Preparazione: lavare i peperoni ed eliminare i semi e i filamenti, tagliarli quindi a listarelle e metterli in una padella con tre cucchiai d'olio, sale, pepe e origano.
Fare cuocere per una decina di minuti, sino a quando saranno morbidi ed avranno eliminato l'acqua di vegetazione.
Stendere la base per pizza, spolverarla con un po' di farina e tirarla leggermente con il mattarello sino a formare un rettangolo.
Distribuire sulla base i peperoni ormai tiepidi, la mozzarella a fettine e rucola a piacere: salare leggermente e "condire" con un filo d'olio.




Arrotolare stretto partendo dal lato più lungo e formare un salsicciotto compatto.
Tagliare a fette alte cinque centimetri e mettere su una teglia rivestita con l'apposita carta: spennellare con un miscuglio composto da latte e tuorlo d'uovo. 




Infornare per il tempo previsto, fino a quando le girelle saranno dorate e croccanti.




 Un abbraccio, la Chicchina.



Commenti

  1. Complimenti Cristina, la tua creatività è immensa e non si arrende nemmeno davanti a paste pronte....trovi sempre l'ispirazione che stuzzica le ghiandole salivari e le papille gustative.

    RispondiElimina
  2. Bone queste! Si commentano da sole!

    RispondiElimina
  3. perfetto antipasto per le feste di Natale! (anche stasera ne addenterei una!!)

    RispondiElimina
  4. ma che buone!! davvero golosissime!! proverò a farle!

    RispondiElimina
  5. Un antipasto da leccarsi i baffi!!!!

    RispondiElimina
  6. sembrano proprio sfiziosissime. Mi fanno una voglia a quest'ora ;-)

    RispondiElimina
  7. Quanto sono carine, golose e veloci da realizzare. Tantissimi auguri di buone feste Cristina, un abbracico grande

    RispondiElimina
  8. Belle sfiziose!!!!! Colgo l'occasione per farti tantissimi auguri di un Buon Natale (nonostante tutto!) a te e alla tua famiglia.. un bacione

    RispondiElimina
  9. Ma che sfiziose che sono!! Perfette non solo per il menù delle feste!

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti non sono immediatamente visibili perchè moderati dall'autrice del blog. Non sono graditi commenti anonimi.
Grazie di cuore a chi lascia traccia del proprio passaggio con un saluto, un consiglio o una considerazione.
La Chicchina

Post più popolari

Instagram