Scrivimi:

Scrivimi:

Facebook

martedì 2 febbraio 2016

Tortilla di patate







La tortilla è una delle frittate più buone che io conosca. Si sa che le frittate sono sempre gradite, ma questa è irresistibile. Gli ingredienti sono pochissimi: patate, cipolle e uova, in quantità che possono variare a seconda del gusto personale. Buonissima sia calda che fredda, piace proprio a tutti  e può costituire un secondo nutriente e leggero. La mia non è di certo la ricetta originale, ma chi l'assaggia  se ne innamora.....

Ingredienti per 4/6 persone:

-5 patate di media grandezza
-3 cipolle
-6 uova
-5 cucchiai d'olio d'oliva
-sale
-peperoncino.

Cottura: 10 minuti per le patate e le cipolle e altri dieci minuti per lato per la tortilla.

Difficoltà: media

Costo: basso.

Preparazione: sbucciare le patate e tagliarle a dadini; tagliare finemente le cipolle. Mettere patate e cipolle in un largo tegame con l'olio, salare e aggiungere un generoso pizzico di peperoncino; far cuocere per almeno 10 minuti mescolando ogni tanto; è importante che si cuociano bene (si devono quasi bruciacchiare). Nel frattempo sgusciare le uova, salarle leggermente e sbatterle. Quando il composto di patate e cipolle è cotto, ben rosolato e tenero, toglierlo dal fuoco; farlo raffreddare leggermente ed aggiungerlo alle uova sbattute; amalgamare bene. Scaldare il tegame in cui abbiamo cotto le verdure e mettervi ancora un pochino d'olio; versare il composto per la frittata e lasciare cuocere per 10 minuti a fuoco medio (SENZA MAI MESCOLARE). Passato questo tempo, girare la tortilla (si staccherà completamente e facilmente), quindi cuocere anche dall'altro lato. La tortilla deve essere ben rosolata, questa è la caratteristica che le conferisce il suo sapore inconfondibile. Ora tagliatevene una bella fetta e gustatela in allegria.....Hasta la vista!

Nessun commento:

Posta un commento