Seguimi anche qui...

Facebook Pinterest instagram twitter

Burger buns







Realizzare il pane in casa è quasi una magia: è meraviglioso vederlo lievitare e sentirne il profumo mentre cuoce in forno.
La ricetta che vediamo oggi ha il vantaggio di essere relativamente veloce da realizzare: malgrado le due lievitazioni, si impastano tutti gli ingredienti  (con la planetaria se si possiede, o tranquillamente anche a mano).
I burger buns sono i classici panini per hamburger, io li preparo spesso e li farcisco in mille modi (li trovo ottimi anche con verdure grigliate e formaggio spalmabile).
Ci sono tantissime ricette in rete per realizzarli, io mi sono affidata a quella di Laurel Evans : autrice, volto televisivo e  blogger texana. Davvero una garanzia... Quindi ringrazio lei e la mia amica Eleni del blog  Apriti sesamo cucina greca e non solo che mi ha mandato, direttamente dalla Grecia, il sesamo con il quale ho decorato i miei panini e tante altre spezie profumatissime.
Quando il postino ha citofonato ho chiesto: "Oh mamma... Una multa?!"... E lui: "Ma no, un pacco, ed è pure profumato!!".
E allora sono felice di condividere con voi, anche solo virtualmente, parte di questo bellissimo pensiero...prepariamo insieme i burger buns


Ingredienti per 7/8  burger buns:

Impasto:

-450 gr di farina manitoba o, in alternativa, 00
-50 gr di zucchero
-30 gr di burro morbido
-1 uovo 
-1 bustina di lievito di birra disidratato
-1 cucchiaino di sale
-180 ml di acqua tiepida

Per decorare

-1 uovo sbattutto con 1 cucchiaino d'acqua
-semi di sesamo


Cottura: 15 minuti in forno preriscaldato a 190°

Difficoltà: bassa

Costo: basso




Preparazione: mettere nella ciotola della planetaria la farina, il sale, lo zucchero, l'uovo, il burro morbido, il lievito e l'acqua tiepida (non calda, altrimenti comprometterebbe la lievitazione). Lavorare per una decina di minuti, sino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.




Ungere una ciotola con poco olio, inserirvi l'impasto e coprire con la pellicola; fare quindi lievitare per una o due ore, o comunque fino al raddoppio.




Dopo questo tempo lavorare brevemente l'impasto per sgonfiarlo e formare sette/otto panini del peso di circa cento grammi.
Mano mano che preparate i panini metterli direttamente nella placca del forno rivestita con carta forno; coprire nuovamente con la pellicola e fare lievitare un'altra ora.




A questo punto spennellare i burger buns con l'uovo sbattutto  e cospargere di semi di sesamo a piacere.




Infornare in forno preriscaldato a 190° per il tempo indicato. 




I burger buns ve li ho fatti...voi mangiateli con quello che volete, baci e abbracci!

Commenti

  1. Sono una meraviglia, lievitati benissimo viene voglia di addentarli. Buona settimana Cri e a presto.

    RispondiElimina
  2. Cara Cristina, un pane raffinato e tenerissimo adatto proprio alla mia bocca.
    Ciao e buon inizio della settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Dopo aver proposto, con tanto successo, molte tue ricette a casa mia il minimo che potevo fare era ricambiare con un po' dei miei tesori. Il sesamo ovviamente non poteva mancare! Un abbraccio grande, i tuoi panini faranno molte merende dei miei bimbi per la scuola! Grazie per menzione e ricetta.

    RispondiElimina
  4. E che dire??? son perfetti!!!! bacioni

    RispondiElimina
  5. Mi immagino la scenetta con il postino, mi ha fatto sorridere. Tornando ai panini, si vede che saranno ottimi, poi con il sesamo arrivato dritto dritto dalla Grecia....mmmhhh, che bontà!

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono i tuoi burger meravigliosi per merende e poi è fantastica la collaborazione tra blogger ! Braveeee
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. E' proprio vero, fare il pane fatto in casa è pura magia! Questi burger buns ti sono venuti perfetti. Posso immaginare la soddisfazione! Un bacio

    RispondiElimina
  8. Le foto rendono bene l'idea della bontà di questi bellissimi panini....da copiare subito!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. E' tantissimo che non li faccio..mi hai fatto venire una voglia incredibile di impastarli :-P

    RispondiElimina
  10. Questa ricetta fa proprio al caso mio Cristina! Il tuo blog sembra nato apposta per soddisfare la golosità delle gemelle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale!! Meno male, felice che le tue meravigliose bimbe gradiscono!! Questi panini sono molto molto semplici, si accostano a sia a dolce che salato e si possono anche congelare..meglio di così!!Un abbraccio e grazie!

      Elimina
  11. Que buena pinta!😋😋😋!que tengas una feliz semana!🍁🍁🍁

    RispondiElimina
  12. Dei gran panini hai fato un gran lavoro, brava

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti non sono immediatamente visibili perchè moderati dall'autrice del blog. Non sono graditi commenti anonimi.
Grazie di cuore a chi lascia traccia del proprio passaggio con un saluto, un consiglio o una considerazione.
La Chicchina

Post più popolari

Instagram